Selected Essays of John Berger

Selected Essays of John Berger

John Berger

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,27 MB
  • EAN: 9780307490704

€ 10,08

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

The writing career of Booker Prize winner John Berger–poet, storyteller, playwright, and essayist–has yielded some of the most original and compelling examinations of art and life of the past half century. In this essential volume, Geoff Dyer has brought together a rich selection of many of Berger’s seminal essays.

Berger’s insights make it impossible to look at a painting, watch a film, or even visit a zoo in quite the same way again. The vast range of subjects he addresses, the lean beauty of his prose, and the keenness of his anger against injustice move us to view the world with a new lens of awareness. Whether he is discussing the singleminded intensity of Picasso’s Guernica, the parallel violence and alienation in the art of Francis Bacon and Walt Disney, or the enigmatic silence of his own mother, what binds these pieces throughout is the depth and fury of Berger’s passion, challenging us to participate, to protest, and above all, to see.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • John Berger Cover

    John Berger è stato critico d’arte, giornalista, sceneggiatore cinematografico, autore teatrale e disegnatore.Nel 1972 assurge a grande popolarità quando la BBC trasmette una serie di documentari da lui ideati e condotti, con il titolo Ways of seeing. In questi inviti a vedere l'arte nel quotidiano, Berger si è ispirato in parte all'opera di Walter Benjamin, e segnatamente a L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica.Da sue sceneggiature, il regista svizzero Alain Tanner ha tratto i film Jonas qui aura 25 ans en l'an 2000 e Les années lumières.Tra i suoi libri di narrativa tradotti in italiano, ricordiamo Qui, dove ci incontriamo (Bollati Boringhieri, 2005), Una volta in Europa e Lillà e Bandiera (Bollati Boringhieri,... Approfondisci
Note legali