Editore: Il Ponte Vecchio
Collana: Cammei
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 1 gennaio 2015
Pagine: 112 p., Rilegato
  • EAN: 9788865414590
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Scrive Aurea Bettini nella sua introduzione: "Embrione in divenire, essenza di vita, potenzialità dell'esistere in pienezza, interrato nell'oscurità, il seme si perde nel buio del non essere, in cerca di vita piena. La poesia di Monica è la fertile terra alla ricerca del germoglio, è immersione nell'humus sacro di una terra resa fertile da sofferte consapevolezze, dalla determinazione di superare i limiti dell'ovvio, nella rincorsa della verità senza compromessi, della bellezza, del sogno, e soprattutto della parola rinata, ripulita, risvegliata. È terreno reso fertile dalle lacrime, nella dimensione di un tempo arricchito dalla sofferenza". La poesia di Monica Guerra ha un particolare valore di autenticità, sia perché radicata in esperienze, emozioni, sussulti dell'anima recuperati nella loro verità; sia perché la parola in cui essi si rappresentano ha particolari purezze, forza inventiva, figure della lingua e della fantasia delle quali è capace solo chi nella parola poetica trova un modo inesauribile ed inesausto di progredire umanamente.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità: