DISPONIBILITA' IMMEDIATA

Senza perdere la tenerezza

Paco Ignacio II Taibo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Il Saggiatore
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 5,34 MB
Pagine della versione a stampa: 1114 p.
  • EAN: 9788865762066
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 10,99

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

I giovani lo ostentano sulle magliette come simbolo di lotta e utopia. Per i meno giovani rappresenta l’araldo dell’antimperialismo e della rivoluzione latinoamericana. Nella storia del Novecento, nessuno più di Ernesto Che Guevara ha saputo incarnare l’idea di giustizia sociale e le speranze di riscatto. E nessuno più di Paco Ignacio Taibo II ha saputo raccontare la sua storia. Il Saggiatore ripropone Senza perdere la tenerezza, la biografia del Che più letta e apprezzata nel mondo, frutto di un lavoro di ricerca quasi ossessivo, che ha attinto a tutte le pubblicazioni più recenti, ai documenti declassificati della Cia, a lettere, poesie, diari, appunti del Che rimasti inediti per decenni, alle testimonianze di compagni e nemici, alle immagini più intime e rare.Con la sua abilità di romanziere, in equilibrio tra obiettività e partecipazione, Taibo restituisce in tutte le sue sfumature una vita da epopea: dalla giovinezza nomade e ribelle alle imprese della rivoluzione castrista, dall’esperienza di governo in una Cuba assediata dagli Stati Uniti alla tragica fine sui monti della Bolivia. Oltre l’icona, il Che è svelato con la sua tenacia e il suo idealismo, le idiosincrasie, le letture preferite, le passioni sportive, gli accessi d’asma, i suoi amori e i suoi innamoramenti intellettuali: Marx, Rosa Luxemburg, Lenin, Trockij e Mao, ma anche Sarmiento, Martí, Bolívar; Sartre, Neruda, Kipling, Calvino.Una storia di gesta eroiche e di piccoli gesti quotidiani. La storia di un mito e il ritratto di un uomo, vagabondo, temerario e romantico, un uomo convinto che «bisogna essere duri senza perdere la tenerezza».
3,67
di 5
Totale 3
5
2
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Rosetta

    04/01/2019 08:20:00

    Ritratto equilibrato e intelligente, libro importante, autore da tenere sempre sott'occhio perché scrive testi davvero interessanti. Un ritratto del Che inusuale e molto approfondito, sostenuto da documentazione e ricerche, validato dalla profonda conoscenza del mondo sudamericano di Paco Ignacio Taibo II.

  • User Icon

    Carlo

    02/01/2019 14:19:42

    Questo Paco che ha scritto il libro deve essere un comunista convinto per elogiare quello che, a ben vedere, e' un mostro assassino, senza scrupoli. Un essere che ha ucciso e fatto uccidere centinaia di persone, per lo piu' innocenti e indifese, ciucciando il suo sporco sigaro e ridendo sotto i baffi. Un libro che esalta un mostro. Da non comprare!!

  • User Icon

    Fabrizio

    12/03/2018 16:14:07

    Biografia molto precisa e che racconta ogni dettaglio della vita del personaggio dall'infanzia alla morte e anche dopo quest'ultima. Grande parte del libro è frutto di parole o scritti del personaggio stesso e ogni altra parte del libro è ben documentata con tutte le fonti da cui è stata tratta. Consigliato.

  • Paco Ignacio II Taibo Cover

    Paco Ignacio Taibo II fin da bambino si è trasferito con la famiglia, di solide tradizioni antifranchiste, a Città del Messico, dove vive tuttora. Docente universitario e giornalista, è considerato uno dei più importanti scrittori messicani. La sua fama, in patria e fuori, è dovuta sia al suo lavoro di storico, sia alla sua opera di narratore prolifico e versatile, per la quale ha ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali, tra cui due premi Hammett e un premio Planeta. Ha pubblicato 56 libri, tradotti in oltre venti paesi. Per Marco Tropea Editore sono usciti: Ombre nell’ombra, Sentendo che il campo di battaglia, Ma tu lo sai che è impossibile, Rivoluzionario di passaggio, Ritornano le ombre, Eroi convocati (in La banda dei quattro), Morti... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali