La settima strega

Paola Zannoner

Editore: Fanucci
Collana: Tif extra
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
In commercio dal: 27 agosto 2008
Pagine: 320 p.
  • EAN: 9788834713969

Età di lettura: Da 12 anni

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Meg, una ragazza di tredici anni, vive in una metropoli contemporanea e non sa affatto di essere una strega. Una sera le accade un fatto sconvolgente: inseguita da una ragazza che si trasforma in lupo, viene salvata da un formidabile orso bianco che si rivela una maga pronta a trasmetterle il proprio potere magico per affidarle un compito importantissimo. Meg dovrà viaggiare nel tempo e salvare le streghe che l'hanno preceduta nei secoli, le sue sei antenate, che un potentissimo mago malvagio, in epoche e paesi diversi, ha perseguitato ed eliminato. Riuscirà Meg a salvare tutte le streghe e a sconfiggere il mago in un terribile scontro finale? Età di lettura: da 13 anni.

€ 4,95

€ 9,90

Risparmi € 4,95 (50%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Bibbi1409

    25/11/2018 23:11:06

    Storia coinvolgente ed emozionante

  • User Icon

    Rosella Rapa

    09/09/2010 17:50:36

    E’ sempre bene cominciare dagli aspetti positivi.L’idea del viaggio nel tempo non è affatto originale, ma lo è il motivo:raggiungere altre persone, portarle nella nostra epoca, ed infine affrontare l’ultimo viaggio,il più pericoloso, per arrivare alle origini della storia a cambiarla.Inoltre è del tutto nuovo il mezzo con cui si compie il viaggio:niente cimiteri o luoghi esotici,ma l’uso di un computer portatile. E, per complicare le avventure, l’hacker malvagio che riesce ad infiltrarsi. I racconti centrali delle singole ragazze sono molto ben scritti, come pure le avventure, sempre disturbate dall’hacker, per riuscire a liberarle. Anche il finale, sebbene un po’ scontato, non delude. Il lieto fine, il trionfo del Bene sul Male, in questi libri è obbligatorio. Però…I primi capitoli potrebbero essere tranquillamente eliminati,poiché non portano nulla di realmente interessante alla storia.La vicenda della prima strega, poi, è del tutto fuori luogo in un libro che dovrebbe rivolgersi a delle ragazzine, di 13 anni o meno. Quanto alle vicende scolastiche di Meg,non ci interessano né punto né poco.L’apparizione della Strega Buona è lenta e inutilmente dispersiva: visto che si è voluto introdurre mezzi nuovi come il computer, sarebbe stato più efficace e sbrigativo utilizzare altre mezzi moderni (TV, cellulare, macchina fotografica).Lo stesso vale per la presentazione dei cattivi:si annidano in una grande società di alta finanza,come tutti i cattivi d’oggigiorno.Con una bella sforbiciata ai capitoli iniziali, si sarebbe entrati più in fretta nel vivo della storia, seguendo uno stile che all’autrice è sicuramente più congeniale del fantasy:il giallo con elementi esoterici.Si tratta di due generi completamente differenti, un buon autore non dovrebbe mescolarli, per svariate ragioni.Il libro ha per protagoniste delle ragazzine di 13 anni, tuttavia non è scritto partendo dal punto di vista di una ragazzina, ma è narrato così come lo narrerebbe un adulto. In conclusione:deludente.

  • User Icon

    francy!!!

    04/12/2009 19:57:38

    è un libro bello e appasionante,all'inizio un po' noioso ma man mano che scorrono le pagine ti coinvolge sempre di più. non è per niente banale, tutto il contrario, sembra che sia tu a vivere tutte le varie vicende.lo consiglio a tutte quelle che credono nella magia!!! :-)

  • User Icon

    selina

    16/03/2009 18:42:28

    Molto bello,amo le streghe e di conseguenza ho trovato questo libro bellissimo..lo consiglio a chi vuole un fantasy non troppo complicato ma pieno di emozioni..

  • User Icon

    bella vampire

    04/12/2008 20:42:38

    questo libro è bellissimo anche se in qualche punto è noioso. lo consiglio a tutti quelli che adorano la fantasy e i racconti d'amore

  • User Icon

    Pamela

    20/10/2008 17:52:10

    La trama ha un potenziale veramente alto che da all'inizio una carica incredibile ma che si perde un po' lungo la strada. Rimane comunque un libro molto piacevole, ma gli manca quel qualcosa..

  • User Icon

    DJ

    29/07/2008 07:17:48

    Finalmente nel fantasy un'idea originale!! Bella la storia e scritta bene. Era ora che arrivasse qualcosa di nuovo e così intrigante. Lo definirei un libro femminista e in difesa delle donne perseguitate di ogni epoca storica...Per ragazzi ma non solo. Consigliato!

  • User Icon

    antonella

    24/02/2008 18:32:12

    Chi è la settima strega? Una ragazza normalissima a cui, nell’arco di una notte dell’anno 2011, succedono cose incredibili capaci di cambiare la vita ad altre ragazze vissute in secoli diversi e già trascorsi. Le sue sei sorelle, vissute in altre epoche, sono le precedenti sei streghe: in realtà, è sempre lei, la settima strega che, nel corso del tempo, affronta vicende per nulla edificanti del mondo degli adulti. Sullo sfondo, la lotta tra magia buona e magia nera, tra il bene e il male, quest’ultimo perennemente presente e teso a dominare la storia dell’umanità con violenza e cattiveria. A pagare il conto della distruttività insita nel male sono sempre persone innocenti che, nel corso della storia, abbiamo imparato a conoscere: come, ad esempio, le piccole streghe mandate al rogo dall’inquisizione, o le giovani donne temute e considerate pazze quando la loro intelligenza scoperchiava senza indugi la bugia della presunta inferiorità femminile. Ogni qual volta, insomma, che il potere si è sentito minacciato da chi portava con sé i germi del cambiamento. Il racconto è chiaramente fantastico e prende molto la curiosità di chi legge sin dalle prime battute, quando la protagonista, ancora ignara dell’avventura che l’attende, è alle prese con la bulla della classe, selvaggia creatura nelle mani della cattiveria che si è sempre accanita contro giovani esseri indifesi. E’ un racconto per ragazzi da consigliare vivamente agli adulti.

  • User Icon

    giò!!

    09/10/2007 16:45:40

    un libro davvero bello ed appassionante!!!!lo consiglio a tutti!!!!!

  • User Icon

    chicca

    01/10/2007 21:24:16

    qst libro è fantastico e l'ho letto tutto in un giorno!!!!!!spero proprio ke ne faccia un altro!!!cominque è leggermente pauroso x via di tutte qll uccisioni!!ma ki si krede di essere il cattivone?io lo strozzerei subito!!!mi è piaciuto soprattutto il 10°capitolo quando Meg e Damon si baciano:-***!!!!!Demon è proprio innamorato di Meg x seguirla fin nel passato eh??questo libro è superissimamente bello LEGGETELO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    Violet

    16/09/2007 16:23:01

    Ammetto che nei primi capitoli immaginavo questo libro come tutto uguale,lei che va nel tempo salva le ragazze e ecc. E beh mi soni ricreduta,l'autrice alla fine fa girare sempre la storia intorno a 3 personaggi però gli fa cambiare epoca,pensiero ecc. Io trovo questa cosa da ammirare...non tutti riescono a inventarsi una cosa del genere ben 7 volte e non cadere nel ripetitivo,anche i cenni storici sono molto belli...sengo che c'è stata una ricerca storica accurata prima di scivere questo libro,comunque è un libro bellissimo.

  • User Icon

    alessio

    29/08/2007 11:38:20

    Un racconto davvero divertente, emozionamnte avventuroso

  • User Icon

    **-TiLiEtTa-_ _*

    16/04/2007 16:14:48

    Sette ragazze, sette vite, sette epoche, sette misteri... Tutto gira intorno a questo numero, tranne una cosa: il male... Una notte e pochissime ore ricche di suspance rendono fantastico il libro di Paola Zannoner, una donna che capisce quali sono le cose che i ragazzi *pretendono* da un testo... Una storia all'insegna del coraggio e della curiosita': qualita' che rendono speciali i protagonisti, ragazzi come noi. Personalmente ho molto apprezzato questo libro, non come tanti altri pesanti che ho ricevuto, che mi ha regalato tanto... Se mia zia non me lo avesse comprato, me lo sarei andata a prendere io in libreria! Ora l'ho prestato gia' a tre mie amiche... Insomma, un successo!!

  • User Icon

    Enrico

    07/04/2007 09:07:22

    Leggero, scorrevole, fantasioso e molto divertente! Lo consiglio.

Vedi tutte le 14 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione