Spiacente, non sei il mio tipo - Anna Zarlenga - copertina

Spiacente, non sei il mio tipo

Anna Zarlenga

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Anno edizione: 2020
Formato: Tascabile
In commercio dal: 6 agosto 2020
Pagine: 288 p., Rilegato
  • EAN: 9788822740168

20° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa erotica e rosa - Rosa - Contemporanea e per adulti

Salvato in 5 liste dei desideri

€ 4,66

€ 4,90
(-5%)

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Spiacente, non sei il mio tipo

Anna Zarlenga

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Spiacente, non sei il mio tipo

Anna Zarlenga

€ 4,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Spiacente, non sei il mio tipo

Anna Zarlenga

€ 4,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 4,66 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Sara e Teo non potrebbero essere più diversi. Lei lavora come ricercatrice all'università, lui è un figlio di papà che presto o tardi erediterà una casa di produzione televisiva. Lei è bassina, ha forme morbide ed è poco appariscente, lui è il classico playboy sbruffone. In sostanza non hanno nulla in comune se non, a quanto pare, un'indiscussa antipatia per i matrimoni. Ed è proprio a una cerimonia di nozze che si conoscono e hanno modo di trovarsi insopportabili a vicenda. La reciproca e dichiarata incompatibilità non impedisce loro di dare inizio a un battibecco che li porta, un po' per sfida, un po' per gioco, a oltrepassare il limite... Ma nessuno dei due dà peso alla cosa: sono perfettamente consapevoli di non piacersi e che non si incontreranno mai più. I piani del destino sono però ben altri. Dopo una vita passata a dissipare soldi senza realizzare granché, Teo è costretto dal padre a riprendere a frequentare l'università: in caso contrario potrà dire addio al suo lavoro nell'azienda di famiglia. E il caso vuole che una delle sue docenti sia proprio l'insopportabile ragazza conosciuta mesi prima a un matrimonio... «Non è assolutamente il mio tipo, ma non sopporto l'idea di farmi rifiutare».
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,74
di 5
Totale 23
5
7
4
7
3
5
2
4
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Vale

    21/09/2020 17:15:37

    Un piacevole e divertente romanzo rosa tutto all'Italiana!

  • User Icon

    giadina

    27/08/2020 11:49:49

    Lettura leggera, che io ho trovato comunque molto interessante e anche piuttosto divertente.

  • User Icon

    NOEMI

    02/07/2020 14:17:00

    Bello, divertente, spiritoso, leggero: per me un libro rosa deve essere così...e la storia mi è piaciuta!

  • User Icon

    Lucia

    01/07/2020 08:27:03

    molto molto bello, finalmente una protagonista che fino in ultimo tiene testa al ragazzo... mi è piaciuto

  • User Icon

    Nina

    30/06/2020 17:59:49

    Carino. Niente di che, si legge tranquillamente

  • User Icon

    L.C.

    04/06/2020 22:14:56

    il protagonista maschile che si chiama Teo è la brutta copia di "Barney Stinson" il libro mi pare di una banalità agghiacciante la trama è molto lineare penso sia molto facile prevedere cosa succederà nel prossimo capitolo leggendo a mano a mano. i personaggi hanno la personalità di un pezzo di cartone. penso che la colpa in parte sia mia dato che questo libro (e anche i romanzi d'amore in generale) non è per nulla nelle mie corde. lo stile non male è il contenuto che secondo me stona. mi dispiace non dare critiche costruttive mi auguro comunque di aver fornito uno spunto di riflessione.

  • User Icon

    Anastasia

    03/06/2020 20:50:58

    Vi siete mai chiesti cosa accade quando gli opposti si incontrano? Si attraggono e, inevitabilmente si contaminano. È quello che è successo a Sara, ragazza che ha preferito curare il cervello tralasciando il fisico, e Teo, sciupafemmine seriale. Per quanto la storia sia un tantino scontata, la lettura è veloce e frizzante, oltre che inevitabilmente romantica. Un libro leggero da leggere in spiaggia!

  • User Icon

    Nicole

    17/05/2020 11:26:00

    Inizialmente pensavo che questo libro fosse come gli altri cioè con una storia vista e rivista. Ora come ora, la mia opinione è cambiata in minima parte.

  • User Icon

    Sara

    16/05/2020 20:15:13

    Si tratta di un romanzo leggero, la lettura è scorrevole, i personaggi sono simpatici, ironici, anche se il personaggio di Teo l’ho trovato a tratti esagerato nel suo modo di essere e nei suoi pensieri riguardo Sara. Sono rimasta un po’ delusa dalla trama ma il finale del libro comunque mi è piaciuto e anche l’epilogo. Tutto sommato lo consiglio a chi cerca una lettura semplice e leggera.

  • User Icon

    Anna

    13/05/2020 04:20:03

    Mi e' stato regalato pochi giorni fa ,l ho letto in due pomeriggi mi ha rapita da subito ,Sara e Teo o protagonisti del romanzo ,i rispettivi protagonisti le loro vicende e la loro storia pagina dopo pagina hanno catturato la mia attenzione e curiosità nel scoprire come finiva tra loro .E' bellissimo ,romantico ,divertente e travolgente lo sconsiglio e l' autrice e' una grande .

  • User Icon

    Elisa85

    12/05/2020 19:59:31

    Una commedia romantica, ironica, spiritosa e mai banale. I due protagonisti Sara e Teo sono ormai entrati nel mio cuore.

  • User Icon

    Dreamer25

    12/05/2020 14:46:42

    I protagonisti di questo libro sono Sara e Teo, due persone praticamente agli antipodi. Sara è una ragazza con la testa sulle spalle, ricercatrice universitaria, non particolarmente bella e… allergica ai matrimoni. Teo è praticamente l’opposto, bello e sa di esserlo, figlio di papà, scansafatiche, donnaiolo e con la stessa avversione per i fiori d’arancio. E dove si incontrano secondo voi? Proprio ad un matrimonio! Da lì avrà inizio una sequela di episodi anche comici, oltre che ovviamente romantici, perché si sa, è una regola scritta, quantomeno nei romance, che gli opposti si attraggono! Ho acquistato questo libro perché in tanti ne parlavano benissimo, ne parlavano come di un libro molto divertente e romantico. Devo dire la verità, ho fatto fatica a trovare tutto questo paventato divertimento, nel senso che sì, ci sono episodi comici, ma niente meno o più di altri libri e non ho riso chissà quanto. Ad un certo punto alcuni episodi mi hanno ricordato una nota commedia italiana con protagonisti due attori molto conosciuti (che non voglio citare per non svelare troppo del libro) ed ho pensato “forse questa scena l’ho già vista”. Con questo non voglio dire che il libro non mi sia piaciuto, perché alla fine mi è piaciuto, è stata una lettura molto scorrevole e con un bel finale, come qualsiasi romance che si rispetti. Quindi, anche se a tratti mi sapeva di già visto e anche se mi sarei aspettata di ridere tanto e così non è stato, sicuramente lo consiglierei, su questo non c’è dubbio. Così come sicuramente leggerò il prossimo libro dell’autrice.

  • User Icon

    Cate

    30/04/2020 08:36:15

    La storia si legge praticamente in un giorno essendo molto leggera ma anche molto travolgente. Bellissima.

  • User Icon

    Giulia

    26/03/2020 09:21:43

    Gli opposti si attraggono? All'inizio sembra di no ma vuoi o non vuoi forze di causa maggiori permettono conoscenze più profonde e le certezze vacillano, dove finisce il gioco e entra l'amore? Ho sorriso tutto il libro, lo consiglio vivamente

  • User Icon

    thevoraciousreader_

    27/02/2020 13:54:35

    È un romanzo molto leggero, breve, che si legge in qualche ora. È la giusta pausa in una giornata faticosa, quando avete bisogno di spegnere un po' il cervello e rilassarvi. La storia ruota attorno a Teo, insopportabile figlio di papà, e Sara, docente di Semiotica all'università. I due non potrebbero essere più diversi e abitare in mondi distanti, ma per una "sfortunata" coincidenza si ritrovano a un matrimonio, e da lì comincerà questo ballo tra attrazione e insopportabilità😂 In questo libro c'è uno tra i cliché più usati: hate to love. Ma nonostante questo è stato divertente vedere il modo in cui Sara e Teo hanno scoperto di avere più cose in comune di quante pensassero, e vedere come abbiano cercato di negare che tra loro stava nascendo qualcosa di più. Inoltre, un piccolo punto a favore personale è che nel libro si parla di università, precisamente di Scienze della Comunicazione, e dato che è bistrattata e sottostimata e io l'ho frequentata, questo particolare mi è piaciuto e l'ho apprezzato!

  • User Icon

    Jennifer

    23/11/2019 09:50:59

    Storia leggera, elementare e abbastanza scontata. Si intuisce il finale subito dopo aver letto i primi due capitoli. Personalmente, non lo rileggerei.

  • User Icon

    Liz Matutteame

    25/09/2019 20:30:06

    Teo è il classico ragazzo bello e dannato che sa di essere bello e ne approfitta, la sua attività principale è divertirsi con le ragazze, e quando gli capita si presenta anche nell'azienda di famiglia, ma solo per fare presenza. Sara è una donna come tante, bassina e dalle forme generose, porta gli occhiali e si veste sempre con colori scuri. Cosa hanno in comune i due? Assolutamente niente, se non che si incontrano per caso ad un matrimonio, cerimonia a cui tutti e due sono allergici, e fin da subito iniziano a battibeccare. Teo mette subito in chiaro che lei non è assolutamente il suo tipo anzi che non è proprio contemplata nei suoi canoni di bellezza femminile, ma a Sara non importa perché anche lui, frivolo e senza cultura, non le piace minimamente. Le battute pronte di Sara e il super ego di Teo sono i protagonisti indiscussi di tutta la storia, dove i due si scambiano continue frecciatine e punzecchiature al vetriolo. Sarebbe facile andare ogni uno per la sua strada, ma il padre di Teo decide che non ne può più di questo figlio scapestrato e lo spedisce all'università, o finisce gli studi o chiude il portafoglio. Caso vuole che finisca proprio nel corso tenuto da Sara, ed è impossibile evitarsi. L'ego di Teo ha un piano in mente ed è deciso a metterlo in pratica, è impossibile che Sara, proprio lei donna media, non sia attratta dal mitico Teo. Il piano è di farle la corte fino a quando non capitola, e nel mentre riuscirà anche a passare il corso. Peccato che Sara non è davvero interessata a lui, attratta come è dal professore suo mentore, che la sfrutta facendole fare lavori ingrati che poi riconosce per suoi, e quando sembra che finalmente lui si accorga della sua esistenza sembra un sogno che si avvera... sembra... perché alla fine ogni momento dell'appuntamento viene messo sotto esame paragonandolo a cosa avrebbe fatto Teo al suo posto.... CONTINUA SUL BLOG DI MATUTTEAME

  • User Icon

    Elena

    25/09/2019 18:32:59

    Non sono appassionata di romanzi d'amore. Il libro è molto leggero, è perfetto per una giornata al mare, per staccare. Per fortuna non cade in sdolcinatezze, ma anzi, i personaggi sono spigliati, anche se poco "profondi". L'ho apprezzato, ma non lo rileggerei.

  • User Icon

    gaetano

    25/09/2019 13:47:27

    Mi aspettavo qualcosa di più da questo romanzo, leggendo le varie recensioni entusiaste. Credevo che avrei riso a crepapelle, ma purtroppo non è stato così. Il romanzo a tratti è piacevole, ma troppo spesso il protagonista maschile è esagerato in tutto. Le sue continue esternazioni sulla popolazione femminile, sul suo essere un playboy, se fossero state un po ' più moderate e meno ripetute avrebbero reso il romanzo decisamente migliore e più divertente. Anche perché i presupposti c'erano tutti e la trama sembrava promettente, ma il definire perennemente una racchia la donna di cui si innamora, non si sa come, mi ha dato parecchio fastidio. Il personaggio che ho più amato sicuramente è Gennaro, adorabile senza dubbio! L'ultimo capitolo e l'epilogo mi sono piaciuti, motivo per cui ho alzato il giudizio a tre stelle. Leggerò altro dell'autrice però, per farmi un'idea più completa e magari andrà meglio con la prossima storia.

  • User Icon

    Giada

    20/09/2019 09:59:30

    La storia si legge in un giorno perché anche nella sua semplicità è capace di tenerti incollato alle pagine in attesa della prossima mossa di Teo oppure delle risposte ad effetto di Sara. Se volete una lettura "leggera" e spensierata, ve lo consiglio assolutamente.

Vedi tutte le 23 recensioni cliente
Note legali