Lo spirito del giacobinismo. Le società di pensiero e la democrazia: una interpretazione sociologica della Rivoluzione francese - Augustin Cochin,M. Notarianni - ebook

Lo spirito del giacobinismo. Le società di pensiero e la democrazia: una interpretazione sociologica della Rivoluzione francese

Augustin Cochin

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: M. Notarianni
Editore: Bompiani
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 294,08 KB
Pagine della versione a stampa: 203 p.
  • EAN: 9788858760994
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Come osserva Sergio Romano nella nota introduttiva al volume, dopo la crisi delle ideologie e la sconfitta della "ragione rivoluzionaria" è oggi possibile prescindere dalle passioni di parte e riconsiderare la Rivoluzione francese con maggior distacco ed equità. È quanto aveva già fatto Augustin Cochin in questo libro scritto tra il 1904 e il 1912. Cochin spiega come sia stato possibile che la Francia del XVIII secolo si sia bruscamente allontanata dalla propria storia secolare, vedendo nella nascita dell'homo ideologicus la diretta conseguenza dello sviluppo del pensiero illuminista: in nome della Libertà, la Rivoluzione preparò la soppressione delle singole libertà dei cittadini.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    carl

    15/05/2020 16:23:25

    In questa raccolta di scritti Cochin ci offre l'idea che per capire gli avvenimenti alla base della rivoluzione francese è necessario analizzare i sommovimenti religiosi e politici causati dalla penetrazione della riforma in francia.Da questa analisi si ricava una legge generale: organizzazioni strutturate possono conquistare ampi poteri facendo leva sull'assoluto zelo al partito/fazione mentre il merito o l'autorità personale del leader sono fattori secondari. Un'altra tesi che ho trovato interessante del libro è la definizione di Cromwell come primo capo rivoluzionario internazionalista in quanto fomenta e finanzia rivolte protestanti in tutta europa.è qui che affonda le proprie radici l'internazionalismo dei rivoluzionari dell'89

Note legali