Editore: Fanucci
Anno edizione: 2007
Pagine: 507 p., Brossura
  • EAN: 9788834713099
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 16,15

€ 19,00

Risparmi € 2,85 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giuseppe Russo

    14/10/2014 17:16:06

    A mio parere, il miglior romanzo tra quelli scritti da Powers prima di diventare l'autore di fama mondiale che è oggi, e comprendendo nell'elenco anche il sovrastimato «The Gold Bug Variations». Il libro ha una struttura binaria: una trama racconta il calvario di Laura Bodey, madre di due figli da poco separata e che, nonostante una vita all'insegna della prudenza in ogni cosa, un giorno si scopre affetta da un cancro alle ovaie; l'altra racconta l'epopea industriale della famiglia Clare nel XIX secolo, da piccoli produttori artigiani di sapone a holding imprenditoriale. La prima trama permette all'autore di inserire le proprie conoscenze di medicina, ma risente in modo inesorabile della drammaticità della vicenda. La seconda è invece narrata con intensità crescente ed è molto più interessante, tanto da presentarsi come racconto epico sul tema del capitalismo americano classico, quando il neonato borghese del Midwest «diffidava dei profitti troppo ampi [perché] il profitto generava autocompiacimento, che a sua volta annunciava la morte di ogni spirito d'impresa. I vantaggi esistevano solo per essere reinvestiti» (p. 238) e per contribuire al progresso della società, alla faccia del turbocapitalismo rapace del XXI secolo.

  • User Icon

    angelo saccucci

    10/11/2009 12:32:30

    Ho letto tutti i libri di Powers tranne l'ultimo e sto terminando adesso Sporco denaro. Lo ritengo un bluff. La storia della Clare, condita di inconsistenti ghirigori che mascherano la improbablilità dei personaggi e la poca competenza nella materia (in alcuni casi le sue affermazioni ed il suo tono, sempre da parata trionfale, suonano ridicoli). Si incontrano spesso frasi che a rileggerle con attenzione non hanno alcun senso compiuto. Che dire? A me sembra un piatto fatto di sole spezie e anche male assortite.

  • User Icon

    latinese

    27/11/2007 20:52:19

    C'è Richard Powers... e poi ci sono gli altri. Romanzo monumentale, nonostante qualche piccola sbavatura di traduzione. La storia degli Stati Uniti attraverso la vicenda di una grande multinazionale, dietro la quale si può facilmente riconoscere una corporation reale che produce saponi, detersivi, medicinali e patatine... e intrecciata a questa, la storia di una donna che si ammala di tumore grazie alla multinazionale di cui sopra. L'America com'è e come è diventata quel che è... poderoso. Averne anche uno solo di scrittore così, da noi...

Scrivi una recensione