Torno indietro e cambio vita

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Carlo Vanzina
Paese: Italia
Anno: 2015
Supporto: DVD
Salvato in 12 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Marco a 42 anni ha una vita perfetta, una bella famiglia e un ottimo lavoro. Ma un giorno, sua moglie Giulia, con la quale sta insieme da quasi 25 anni, gli confessa che ha un altro uomo e vuole la separazione. Marco quindi è costretto ad andarsene di casa e a rivedere tutta la sua vita. Per fortuna a consolarlo c'è l'amico di sempre Claudio al quale, una sera, confida di voler tornare indietro e cambiare la propria vita. Detto fatto, i due amici, si ritrovano di punto in bianco nel 1990, sui banchi di scuola, cresciuti ma per gli altri ancora dei ragazzi. E come tutti i ragazzi costretti a rivivere i problemi tipici di quell'età, la paghetta, gli orari, le interrogazioni e ... i primi amori. E anche quel primo fatidico incontro con Giulia, Marco ha così la possibilità di cambiare davvero il corso del suo destino. Ci riuscirà?
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Maurizio

    11/05/2020 12:40:18

    Un film che ti fa riflettere sul valore della vita

  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2015
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 95 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti; Inglese
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers; foto; dietro le quinte (making of); scene inedite in lingua originale; errori
  • Raoul Bova Cover

    Attore italiano. Fisico asciutto e modellato da ex atleta (da giovane è stato campione dei 100 metri dorso), diplomato alle scuole magistrali, deve la sua popolarità al serial televisivo La Piovra, che lo vede protagonista dei capitoli 7, 8 e 9 mandati in onda dalla Rai nel periodo compreso fra il 1995 e il 1998. Il suo fascino ombroso e virile gli apre le porte del cinema. Recita, tra l’altro, in Ninfa plebea (1996) di Lina Wertmüller, La lupa (1996) di G. Lavia e in due film di C. Fracasso, Palermo-Milano solo andata (1995) e Coppia omicida (1998). Nel 1998-99 è tuttavia ancora la televisione a rafforzare e rilanciare la sua popolarità con Ultimo e Ultimo 2, fiction nelle quali interpreta il ruolo del capitano dei Ros che arrestò Totò Riina. Al cinema – dopo I cavalieri che fecero l’impresa... Approfondisci
  • Ricky Memphis Cover

    Nome d'arte di R. Fortunati, attore italiano. Poeta in romanesco agli esordi, trova una ribalta televisiva che gli apre le porte del cinema. Istintivo e naturale, trasferisce sul grande schermo la maschera umana e disincantata del ragazzo di borgata a partire da Ultrà (1990) di R. Tognazzi, seguito da diverse altre pellicole nelle quali rifinisce le caratterizzazioni sia da «buono» (La scorta, 1993, di R. Tognazzi) sia da «cattivo» (Vite strozzate, 1996, ancora di Tognazzi). Dalla fine degli anni ’90 appare in diverse fiction poliziesche. Approfondisci
Note legali