Categorie

Piero Angela

Editore: Mondadori
Collana: Ingrandimenti
Anno edizione: 2015
Pagine: 224 p. , ill. , Rilegato
  • EAN: 9788804651192

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Il libraio di Novara

    18/11/2015 15.48.30

    Un libro che affronta l'imprevedibile viaggio che ha portato fino al mondo di oggi. Avvincente come un romanzo. In fondo è la storia di ognuno di noi.

  • User Icon

    Giuseppe

    23/09/2015 15.19.21

    Chiarissimo, molto interessante e alla portata di chiunque. Un ottimo libro che, nella sua semplicità, trasmette l'amore per il sapere scientifico e fa venir voglia di saperne di più, di approfondire. Il merito è nella maestria dell'autore che, con il consueto nitore, permette di cogliere l'essenza delle più recenti conoscenze scientifiche trasmettendole con estrema chiarezza e con un'attenzione per il lettore che sarebbe bello poter ritrovare nei testi dedicati all'insegnamento. Da comprare per sé e da regalare agli amici o ai parenti.

  • User Icon

    Tiktaalik

    01/08/2015 14.48.24

    Un viaggio affascinante dall' origine dell' universo a noi che siamo qui... a leggere il libro. Per me Piero Angela si conferma il divulgatore italiano per eccellenza, trasmettendo quello che dovrebbe essere l'aspetto ideale della scienza, la neutralità, senza finalismi di sorta. Con lo stesso stile pacifico e rassicurante delle sue trasmissioni televisive. Tutto il racconto si attiene a quanto ci dicono gli scienziati. Egli considera quindi l'evoluzione della vita diramarsi in tutte le direzioni, e una di queste ha casualmente portato all'uomo, ed anche lo sviluppo della complessità è riferito avvenire in modo disomogeneo. Nelle conclusioni scrive che l'immagine che più gli è rimasta impressa è quella speculare della materia caduta sulla Terra come asteroidi e ripartita come astronauti. A me hanno colpito certe dimensioni temporali, ad esempio che per 500. 000 anni il pianeta è stato un pullulare immenso di vulcani attivi, o che i dinosauri hanno dominato per tantissimi milioni di anni. A proposito della assenza di spazio e tempo prima del Big Bang, Angela dice che abbiamo difficoltà a comprendere certi concetti, perché la nostra mente fa parte del sistema. Il viaggio mi è piaciuto e lo consiglio.

  • User Icon

    fulvio

    20/06/2015 17.02.02

    Come non dare il massimo dei voti ad un volume bello, facile, completo fin quasi divertente? Si spazia dal big bang ai batteri, dal T Rex al DNA, dai vulcani agli asteroidi, dall' Homo sapiens alle mutazioni genetiche... Argomenti talvolta noiosi vengono raccontati con fantasia e incredibile immediatezza. Bravissimo Piero Angela

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione