Le variazioni del dolore. La vita, dopo l'inferno, grazie alla musica

James Rhodes

Traduttore: C. Mennella
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 8 marzo 2016
Pagine: 264 p., Brossura
  • EAN: 9788806223878
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 9,72
Descrizione

James Rhodes è un pianista famoso, ma per anni, quand'era piccolo, è stato stuprato da un maestro. Ora, in un libro, spiega perché con la musica ce la puoi fare."
Il Venerdì di Repubblica

"Io sono molte cose. Sono un musicista, un uomo, un padre, uno stronzo, un bugiardo e un impostore. Soprattutto, sono una persona che vive nella vergogna". James si fidava di quell'uomo gentile. Perché non avrebbe dovuto? Era il suo maestro delle elementari. In principio fu una scatola di fiammiferi. Un meraviglioso oggetto del desiderio, per un bambino di sei anni. Poi seguirono altri piccoli doni. Insieme a sorrisi, incoraggiamenti, attenzioni. Lui ne era lusingato, e cominciò a sentirsi un po' speciale. Gli abusi durarono quattro anni, senza che nessuno, né a scuola, né in famiglia, si rendesse conto di nulla. Quando terminarono, per James fu un progressivo sprofondare nell'abisso: relazioni distorte e distruttive, ospedali psichiatrici, alcol. Fino all'incontro con la musica classica, con Bach in particolare, e alla scoperta di come le composizioni più sublimi siano state scritte da uomini che hanno avuto esistenze drammatiche e destini tragici.

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Indice

Preludio

1. Bach, Variazioni Goldberg, aria
2. Prokov'ev, Concerto per pianoforte e orchestra n. 2, finale
3. Schubert, Trio per pianoforte n. 2 in Mi bemolle maggiore, secondo movimento
4. Bach/Busoni, Ciaccona
5. Beethoven, Sonata per pianoforte n. 32, Op. III, secondo movimento
6. Skrjabin, Concerto per pianoforte, ultimo movimento
7. Ravel, Trio per pianoforte
8. Šostakoviè, Concerto per pianoforte n.2, secondo movimento
9. Bruckner, Sinfonia n. 7, secondo movimento
10. Liszt, Totentanz (Danza macabra)
11. Brahms, Requiem tedesco, primo movimento
12. Mozart, Sinfonia n. 41 (Jupiter), quarto movimento
13. Chopin, Studio in Mi maggiore, Op. 10/1
14. Chopin, Fantasia in Fa minore, Op. 49
15. Ravel, Concerto per pianoforte in Sol maggiore, secondo movimento
16. Schumann, Variazioni Geister per pianoforte
17. Schubert, Sonata n. 20, D. 959, secondo movimento
18. Beethoven, Concerto per pianoforte n. 5 (Imperatore) secondo movimento
19. Rachmaninov, Rapsodia su un tema di Paganini
20. Bach, Variazioni Goldberg, aria da capo

Postfazione
Ringraziamenti
Appendice