Il vecchio e il mare

Ernest Hemingway

Traduttore: F. Pivano
Editore: Mondadori
Collana: Oscar moderni
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 30/05/2016
Pagine: XIV-124 p., Brossura
  • EAN: 9788804667872

24° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Classica (prima del 1945)

Disponibile anche in altri formati:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Eva

    25/03/2018 15:12:04

    Libro che tratta l’argomento della lotta dell’individuo contro la società e la natura. Al termine del racconto ho avvertito un gran senso di malinconia, umiltà e rivincita. Impareggiabile Hemingway

  • User Icon

    Tower73

    21/03/2018 09:51:26

    Un pugno nello stomaco, ecco cosa ho provato leggendo questo libro duro, cattivo, breve ma densissimo di di umanità. Questa è Letteratura con la maiuscola, assolutamente consigliato

  • User Icon

    Asia

    27/02/2018 13:41:44

    Ho trovato recensioni su diversi siti dove i lettori chiedevano come facesse questo libro ad aver preso un premio Nobel; ecco, consiglio vivamente a queste persone di farsi un esame di coscienza e rispondere in modo razionale, senza considerare la propria stupidità e la loro frustrazione nel non aver fatto successo nell'editoria. Ho 19 anni e ho trovato questo libro parecchio ben scritto, e si le parti considerate "lente" lo sono solo per far capire quanto sia dura andare avanti, lottare contro qualcosa: nulla in quel libro è lasciato al caso. Consiglio la lettura di questo libro a tutti quanti, diffidate da chi dice sia noioso e stupido, il libro ha meritato a testa alta tutti i premi che gli sono stati riconosciuti e dati.

  • User Icon

    Egon

    05/11/2017 23:29:29

    Il vecchio e il mare è un romanzo di Ernest Hemingway pubblicato nel 1952. Vinse il premio Pulitzer nell anno successivo e il premio Nobel nel 1954. In questa vicenda si narra di un vecchio pescatore che, dopo 84 giorni senza risultati si precipita in un'avventura di pesca che dura diversi giorni, che affronta totalmente da solo, va a pescare molto a largo. Di solito si portava qualcuno per aiutarlo come un ragazzo che lo manteneva di cui il nome non ci viene rivelato. Il ragazzo lo curava perché il vecchio era povero ma lo faceva con grande passione e umanitá, andava a pesca con lui solitamente ma dopo i primi 40 giorni degli 84 in cui il vecchio non pescó piú nulla i genitori gli impedirono di tornare a pescare con lui affermando che non ha fortuna. Questo 85esimo giorno e quelli successivi furono molto difficili per il vecchio che prese un pesce enorme, lungo.5 metri e mezzo che gli trascinó la barca per due giorni, il vecchio parlava spesso da solo e con le proprie mani che si ferirono verso la fine del romanzo, gli squali mentre il vecchio tornava a casa morsero il pesce enorme diverse volte, lasciando al vecchio solo la testa e la coda. Il vecchio alla fine rischió tantissimo la morte ma sopravvisse e riusci a tornare a casa. Questo racconto mette un senso di solitudine e malinconia addosso davvero forte, ma è ció che mi piace. Consigliatissimo anche a chi non si intende di pesca (come me).

  • User Icon

    Federico

    02/10/2017 21:43:11

    Lo stile inconfondibile di Hemingway sembra si esprima con parole scolpite nella pietra. Storia affascinante di una lotta spietata contro la natura.

  • User Icon

    angelo

    22/07/2016 15:41:49

    Ingredienti: un pescatore cubano solitario e sfortunato, una lotta per la sopravvivenza contro un avversario fiero e straordinario, una vittoria ottenuta con sudore e determinazione, una sconfitta contro un destino che annulla ogni conquista. Consigliato: agli amanti del mare, della solitudine e della fatica, a chi apprezza un romanzo scarno e asciutto come la pelle dei vecchi marinai e semplice e profondo come il mare.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione