Via col vento di Victor Fleming - Blu-ray
Via col vento di Victor Fleming - Blu-ray - 2
Salvato in 32 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Via col vento
8,75 €
Blu-ray
Dettagli Mostra info
Via col vento 90 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
laFeltrinelli Roma Colonna – Outlet
7,79 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
ibs
8,75 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
laFeltrinelli Roma Colonna – Outlet
7,79 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
ibs
8,75 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Via col vento di Victor Fleming - Blu-ray
Via col vento di Victor Fleming - Blu-ray - 2
Chiudi

Descrizione

Le avventure di una ricca e viziata ragazza americana che, durante la guerra di Secessione, si destreggia con coraggio e ostinazione tra mille difficoltà. Ottiene tutto ciò che desidera tranne l'unico uomo che ha mai amato. Il film ha avuto un seguito nel 1994.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

1939
Blu-ray
5051891126787
Chiudi

Premi

    1939 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attrice - Leigh Vivien
    1939 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attrice non protagonista - McDaniel Hattie

Informazioni aggiuntive

Warner Home Video, 2015
Terminal Video
versione rimasterizzata
232 min
Inglese (Dolby Digital 1.0);Portoghese (Dolby Digital 1.0);Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby TrueHD 5.1)
Italiano; Francese; Spagnolo; Portoghese; Olandese; Danese; Svedese; Norvegese; Finlandese
1,37:1 Wide Screen
PAL AreaB

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(7)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
lu
Recensioni: 5/5

Capolavoro immortale.

Leggi di più Leggi di meno
Michelangelo
Recensioni: 5/5

Un'immortale storia di "amore ed odio", come di catulliana memoria, ma sul piccolo schermo. Scenografie eccelse per l'epoca in cui è stato girato (ovvero quasi un secolo fa), dialoghi recitati e doppiati con uno stile e un'espressività d'altri tempi. Insomma, è sicuramente un film da vedere almeno una volta nella vita. Infine, ottima è la rimasterizzazione in alta qualità su Blu-ray.

Leggi di più Leggi di meno
infinity
Recensioni: 5/5

un pezzo di storia intramontabile. film ben fatto secondo me soprattutto per i tempi in cui è stato girato.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Voce della critica

Grande evasione di qualità in un'opera perfetta

Trama
Rossella O'Hara è innamorata di Ashley che sposa Melania. Crederà di amarlo per tutta la vita. Nel frattempo si sposa tre volte. L'ultimo marito è Rhett Butler (Gable). La loro vita è inquinata dal fantomatico amore di lei per l'altro. Quando muore Melania e Ashley sarebbe libero, Rossella si rende conto che l'uomo non significa niente per lei, che è stata vittima di un colossale abbaglio, che il suo vero amore è il marito.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Vivien Leigh

1913, Darjeeling

Nome d'arte di V. Mary Hartley, attrice inglese. Nata in India, arriva in Inghilterra all'età di sei anni, dopo la fine della prima guerra mondiale. Iscritta a una scuola religiosa, viene portata a teatro dalla madre e, conquistata dalla recitazione, comincia a partecipare a qualche spettacolo. Si sposa nel 1932 ma la vita matrimoniale non le basta e si concentra sull'attività teatrale, debuttando sul grande schermo nel 1934 in Things Are Looking Up (Le cose stanno migliorando) di A. de Courville. Sul set di Elisabetta d'Inghilterra (1937) di W.K. Howard si innamora di L. Olivier e nel 1938 lo segue a Hollywood, dove viene presentata al produttore D.O. Selznick, alla ricerca della protagonista di Via col vento (1939) di V. Fleming. Pochi giorni dopo il provino, l'ambitissimo ruolo di Rossella...

Clark Gable

1901, Cadiz, Ohio

Attore statunitense. Orfano di madre, lascia la scuola a sedici anni e per qualche tempo segue il padre, trivellatore di pozzi di petrolio. Si appassiona alla recitazione e si inventa una carriera sul palcoscenico, finanziandosi con i lavori più strani. Arriva a Hollywood nel 1924 con J. Dillon, attrice e manager di teatro, sua prima moglie, ed esordisce sul grande schermo come comparsa in film muti, mentre la sua prima parte importante in una pellicola sonora è nel western The Painted Desert (Il deserto dipinto, 1931) di H. Higgin. Malgrado l'iniziale scetticismo dei produttori, poco convinti a causa delle sue grandi orecchie, viene messo sotto contratto dalla mgm e colleziona una serie di ruoli vincenti accanto alle dive del momento, da J. Crawford, a G. Garbo, da B. Stanwyck a J. Harlow....

Leslie Howard

1893, Londra

Nome d'arte di L.H. Stainer, attore e regista inglese. Figlio di genitori ungheresi, si arruola nell'esercito durante la prima guerra mondiale ma ben presto viene congedato a causa di un trauma subito. Decide così di iniziare a recitare. In pochi anni si fa conoscere nei teatri inglesi e americani come il perfetto «englishman», intellettuale e di bell'aspetto. Esordisce sul grande schermo all'inizio degli anni '30 e nel 1934 è il giovane studente sedotto da una fatale B. Davis in Schiavo d'amore di J. Cromwell. Nello stesso anno, diretto da H. Young, incarna uno dei suoi personaggi più celebri, l'imprendibile eroe romantico noto come La primula rossa, ruolo ripreso anche in La primula Smith (1941) di cui è anche regista. Accanto a H. Bogart nel drammatico La foresta pietrificata (1936) di...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore