L' anello forte. La donna: storie di vita contadina - Nuto Revelli - copertina

L' anello forte. La donna: storie di vita contadina

Nuto Revelli

Scrivi una recensione
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 15 marzo 2018
Pagine: 536 p.
  • EAN: 9788806238339

nella classifica Bestseller di IBS LibriSocietà, politica e comunicazione - Argomenti d'interesse generale - Gruppi sociali - Comunità rurali

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 12,32

€ 14,50
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La centralità della figura femminile emerge da questi racconti, spesso trascinanti, che fotografano vicende, generazioni, mondi diversi, e fanno conoscere quale straordinaria varietà di significati possano assumere parole quali lavoro, maternità, matrimonio. In tutte le storie c'è un identico carattere di vitalità e di forza: le testimonianze raccolte da Revelli mostrano come la famiglia e la stessa società contadina, attraversate da emigrazioni e da guerre, debbano a queste donne la loro continuità e la loro sopravvivenza.
5
di 5
Totale 3
5
3
4
0
3
0
2
0
1
0
  • User Icon

    Chiara

    11/03/2019 16:00:51

    Libro che a mio avviso, almeno da noi donne, andrebbe assolutamente letto. Storie di donne vere, nel mio caso di donne della mia terra, che raccontano con semplicità disarmate l'evoluzione della figura femminile tra la fine dell' '800 e il primo dopoguerra, che spesso lasciano spiazzati o con l'amaro in bocca.

  • User Icon

    milena

    06/12/2009 20:52:27

    Che dire, veramente bello, commovente. Ho cominciato questa lettura piu' per curiosita' che altro e l'ho divorato!!

  • User Icon

    OskarSchell

    07/05/2009 12:05:12

    E' un libro bellissimo, una raccolta di storie vere di donne contadine.

  • Nuto Revelli Cover

    Scrittore, ufficiale e partigiano italiano.Ufficiale degli alpini in Russia e protagonista della Resistenza nel cuneese, ha partecipato alla seconda battaglia difensiva del Don e si è battuto per anni per dare voce ai dimenticati di sempre: i soldati, i reduci, i contadini delle campagne piú povere. Tra i suoi libri, ricordiamo "La guerra dei poveri" (1962), "La strada del davai" (1966 e 2010), "Mai tardi" (1967 e 2008), "L'ultimo fronte" (1971 e 2009) , "Il mondo dei vinti" (1977), "L'anello forte" (1985), "Il disperso di Marburg" (1994 e 2008), "Il prete giusto" (1998 e 2008), "Le due guerre" (2003 e 2005), "Il popolo che manca" (2013), "Il testimone. Conversazioni e interviste. 1966-2003"(a cura di Mario Cordero). Approfondisci
Note legali