copertina

Blitzcat. Se il mondo cade a pezzi

Robert Westall

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: De Agostini
Collana: Le Fenici
Anno edizione: 2020
In commercio dal: maggio 2020
Pagine: 256 p., Brossura
  • EAN: 9788851179359

Età di lettura: Da 12 anni

€ 10,36

In uscita da: maggio 2020

Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Quella della gatta Lord Gort, che per errore porta un nome da maschio, è la storia di un legame purissimo e unico. Un legame che nemmeno la distanza e la morte possono spezzare. Allontanata dal suo Geoffrey durante la Seconda guerra mondiale, la gatta Gort decide di mettersi in viaggio per ritrovare il suo padrone. Non importa se perderà l'udito a causa dei bombardamenti, o se rischierà la vita perché qualcuno è convinto che i gatti neri portano sfortuna. Lord Gort continuerà le ricerche contro tutto e contro tutti, attraversando città devastate dalla morte, dall'odio, dai sogni spezzati di uomini e donne che cercano disperatamente sopravvivere a una delle più grandi calamità della storia. Non tutti sono disposti ad aiutare la piccola Gort. Ma a volte basta poco, un sorriso, un po' di latte, una carezza, e la gatta continua il suo viaggio, risoluta, nonostante il mondo attorno a lei cada a pezzi. Con originalità Westall racconta la guerra dal punto di vista nuovo e inedito, quello di un gatto che osserva il genere umano e gli orrori che ha creato. Età di lettura: da 12 anni.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Robert Westall Cover

    è stato un grande scrittore per ragazzi e ha pubblicato più di cinquanta libri, vincendo ben due volte la Carnegie Medal. La grande avventura ha vinto il Guardian Award e ha ricevuto una menzione speciale per il premio della Carnegie Medal. Ha scritto Bufera (Rizzoli 2018). Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali