Born to be a larva. Appunti di vita. Vol. 1

Boulet

Traduttore: G. Scatizzi
Editore: Bao Publishing
Anno edizione: 2015
Pagine: 199 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788865432907
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Appunti di vita raccoglie le strisce che il francese Boulet ha cominciato a pubblicare sul suo sito a partire dal 2004 e che l'hanno reso una piccola celebrità in patria, o per meglio dire “il fumettista blogger più famoso di Francia”. A cosa questi appunti corrispondano, è presto detto: storie di lui che sbrocca col computer, storie di lui che sbrocca con le ferrovie francesi, storie di lui che sbrocca coi commessi della catena Surcouf, ma anche lui che va al festival di Sierre in Svizzera e alla fiera del fumetto di Seul, e angosciosi interrogativi tipo “Se le falene amano tanto la luce, perché non vivono di giorno?”.

Boulet la definisce “una grande distesa di cianfrusaglie”: aneddoti privati, grotteschi drammi quotidiani e tragicomiche epopee domestiche fanno da sfondo a uno humor agrodolce ma gentile, colloquiale e un po' svampito. Se a questo punto state pensando “uhm, mi ricorda qualcuno”, sappiate che ebbene sì, Boulet è lo Zerocalcare di Francia, o anzi, è l'autore da cui Zerocalcare ha “copiato tutto”, come l'autore romano dichiara nell'affettuosa e sincera prefazione posta a inizio volume. Ma soprattutto, Boulet risponde anche al sempiterno dilemma “i fumetti sono roba da adulti o da ragazzi”? La risposta è una soltanto, e cioè che in entrambi i casi si tratta di “storie autobiografiche che gettano sul mondo uno sguardo disilluso ma tenero, tipo Larcenet”.