Curatore: M. Nadotti
Editore: Feltrinelli
Collana: Varia
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 17/03/2016
Pagine: 267 p., Brossura
  • EAN: 9788807491955
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,64

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    fed

    05/01/2018 17:27:00

    Premetto che amo le saghe familiari e la letteratura mediorientale. Si tratta del primo romanzo che leggo di Suad Amiry, ovviamente autobiografico, e mi è piaciuto molto, non solo per la storia ma anche per lo stile ironico che contraddistingue l'autrice. Una vita e una famiglia densa di aneddoti in un tempo ormai lontano in cui non vi erano assurdi confini tra Palestina, Siria e Giordania. Consigliato!

  • User Icon

    Francesco

    05/04/2017 11:06:21

    Bellissima saga familiare che ripercorre la storia intricata e avvincente di una famiglia, quella di Suad Amiry, ricca di storia e fascino. Lo sfondo storico-politico, in una Damasco fastosa, elegante, raffinata, e ormai tristemente perduta, aggiunge una nota malinconica al racconto.

  • User Icon

    Anna

    29/04/2016 11:01:30

    Premetto che questo è il primo libro di Amiry che prendo in mano, ma dopo 99 pagine l'ho abbandonato, delusa ed annoiata. Mi aspettavo, forse erroneamente, un romanzo storico, intrigante ed interessante. Si rivela, invece, una "telenovela" su carta, romanzo rosa, noioso e ripetitivo nelle frasi, dove ogni tanto (almeno in quelle 99 pagine) viene gettata una serie di nomi e di date, malamente, a casaccio, e fuori contesto, quasi come un tentativo di dare un senso storico al romanzo.

Scrivi una recensione