-25%
Fagin l'ebreo - Will Eisner - copertina

Fagin l'ebreo

Will Eisner

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Valerio Stivè
Editore: 001 Edizioni
Collana: Graphic novel
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 8 marzo 2018
Pagine: 135 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788871820095
Salvato in 17 liste dei desideri

€ 18,82

€ 25,00
(-25%)

Venduto e spedito da Emozioni Media Store

Solo una copia disponibile

+ 5,75 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 25,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una reinterpretazione del celebre personaggio di Charles Dickens. Avido, subdolo, egoista, Fagin è il ricettatore che, nei bassifondi della Londra ottocentesca, guida un manipolo di orfani costretti a rubare per le strade. Così lo racconta Charles Dickens in Oliver Twist e, indicandolo come "l'ebreo", definisce uno dei più terribili e potenti archetipi dell'antisemitismo. Confrontandosi con lo scrittore inglese, Will Eisner riscrive e disegna Oliver Twist attraverso gli occhi di Fagin, un uomo plasmato dalle ingiustizie subite, dalla povertà e dal pregiudizio. Ma quali sono le responsabilità della letteratura - anche di quella disegnata - nella diffusione dell'odio e del razzismo? Una domanda alla quale l'autore risponde con le armi del grande romanzo d'avventure, perché, come Dickens, Eisner è convinto che attraverso le storie si possa mostrare la verità. Introduzione di Brian Michael Bendis. Postfazione di Jeet Heer.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Claudio

    06/10/2017 14:21:31

    Oliver Twist visto non da Dickens che alla fine cerca di discolparsi dall'aver tratteggiato Fagin in maniera antisemita, ma dallo stesso Fagin, vissuto nella Londra povera e criminale dell'800 di Dickens. Eisner lo tratteggia invece come una persona normale, caduta in basso non per colpa sua, ma degli eventi sfavorevoli della sua vita.

  • Will Eisner Cover

    William Erwin Eisner, nato a Brooklyn da genitori ebrei immigrati, è uno dei massimi autori di fumetti mai esistiti. Debuttò nel 1936 sulla rivista «WOW» e nel 1978 inaugurò il genere, poi celebre, della "graphic novel". Einaudi Stile libero ha pubblicato Il complotto (2005) e New York. La Grande Città (2008). Eisner è morto all'età di 87 anni per le complicazioni seguite a un'operazione al cuore.Definito l'Orson Welles del comics, e "il padre della Graphic Novel", fu il creatore di The Spirit, John Law, Lady Luck, Mr. Mystic, Uncle Sam, Blackhawk, Sheena e molti altri personaggi.Uno dei premi di maggior prestigio del mondo dei comics porta il suo nome: The Eisner Award. Wizard magazine l'ha definito "il più influente comic artist... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali