La frantumaglia. In appendice Carte 1991-2003. Tessere 2003-2007. Lettere 2011-2016. Ediz. ampliata - Elena Ferrante - ebook

La frantumaglia. In appendice Carte 1991-2003. Tessere 2003-2007. Lettere 2011-2016. Ediz. ampliata

Elena Ferrante

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: E/O
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,11 MB
Pagine della versione a stampa: 373 p.
  • EAN: 9788866328155
Salvato in 10 liste dei desideri

€ 10,99

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Questo libro ci porta nel laboratorio di Elena Ferrante, ci permette di dare uno sguardo nei cassetti da cui sono usciti i suoi primi tre romanzi e poi i quattro capitoli dell’Amica geniale, offrendo un esempio di passione assoluta per la scrittura. La scrittrice risponde a non poche delle domande che le hanno fatto i suoi lettori. Dice, per esempio, perché chi scrive un libro farebbe bene a tenersi in disparte e lasciare che il testo faccia il suo corso. Dice i pensieri e le ansie di quando un romanzo diventa film. Dice com’è complicato trovare risposte in pillole alle domande di un’intervista. Dice delle gioie, delle fatiche, delle angosce di chi narra una storia e poi la scopre insufficiente. Dice dei suoi rapporti con la psicoanalisi, con le città in cui è vissuta, con l’infanzia come magazzino di mille suggestioni e fantasie, con la maternità, con il femminismo. Il risultato è l’autoritratto narrativamente vivacissimo di una scrittrice al lavoro. Nuova edizione ampliata Carte. 1991-2003 Tessere. 2003-2007 Lettere. 2011-2016
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,38
di 5
Totale 8
5
5
4
2
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Camilla

    15/05/2020 17:21:51

    Per chi è incuriosito dal fenomeno letterario Elena Ferrante è utile per farsi un quadro generale su chi sia e quale sia il pensiero che sta dietro la scelta dell'autrice di restare totalmente anonima. Non solo, spiega, attraverso le varie interviste e lettere pubblicate sulle riviste letterarie, anche molti passaggi chiave dei suoi primi libri, dall'Amore molesto a I giorni dell'abbandono, passando per La figlia oscura...E, sebbene esclusa (é stata scritta successivamente) la famosa quadrilogia della Ferrante si affaccia silenziosamente anche tra le righe di questa raccolta. Chiaramente è utile (se non necessario) averli letti tutti i libri della Ferrante, altrimenti si rischia di perdersi tra rimandi e (citazioni) ai libri della stessa autrice.

  • User Icon

    Marghe

    30/12/2019 21:32:18

    Interessante approfondimento sui libri e la figura della Ferrante che non si può non amare !!

  • User Icon

    cristina

    18/12/2019 18:02:14

    Un testo molto denso e articolato che permette di addentrarsi nella scrittura di questa autrice, talvolta in maniera quasi troppo pedante (i lunghi scambi con Martone per definire la sceneggiatura del film). Le interviste finali sono spesso ripetitive, forse si poteva tagliare qualche passaggio; interessanti comunque soprattutto per comprendere quale è stato il punto di vista della critica e del giornalismo internazionale sui romanzi della Ferrante. Personalmente ho trovato qua e là qualche spunto interessante sul processo creativo. E poi ancora le solite discussioni sul tema dell'anonimato/assenza (chi è davvero Elena Ferrante?), argomento che ha interessato fortemente l'Italia ma anche l'estero a quanto pare.

  • User Icon

    carla

    25/09/2019 16:30:53

    interessante approfondimento per chi ha amato la saga dell' amica geniale

  • User Icon

    Carmela

    22/09/2019 18:13:09

    Un libro consigliati ai fan dell'autrice, non si tratta di un romanzo ma di un libro in cui la scrittrice risponde a una serie di domande e curiosità. Ideale per farsi un'idea generale su chi sia e quale sia il pensiero che sta dietro la scelta dell'autrice di restare totalmente anonima, ma non solo, ci sono spiegazioni sui romanzi, sulla scrittura, sulle difficoltà. Insomma, un libro per curiosi, è inoltre quasi necessario conoscere le opere necessarie per meglio fruire di questo testo altrimenti non si comprendono a pieno i riferimenti.

  • User Icon

    flavia

    20/09/2019 19:05:23

    Intrigante

  • User Icon

    Fede

    19/09/2019 09:03:03

    Tre stelle e mezza in realtà, la prima parte è davvero vivacissima e interessante, offre un ritratto inedito sulla figura di Elena Ferrante: sulla sua idea di letteratura, scrittura, editoria e tanto altro. Purtroppo la parte finale, quella che contiene diverse interviste alla scrittrice e quasi tutte riguardanti la saga dell'Amica geniale, risulta un po' lenta e ripetitiva, le domande per forza di cose tendono a somigliarsi tra loro e di conseguenza anche le risposte dell'autrice ovviamente ripetono, con parole diverse, gli stessi concetti.

  • User Icon

    Beatrice

    21/03/2019 11:55:52

    Entrare nel mondo di Elena Ferrante, capire cosa muove la sua scrittura, cosa pensa quando scrive o quando non scrive, quali sono state le sue letture. In questo libro ci sono le interviste che l'autrice ha rilasciato negli anni, le lettere all'editore che rivelano la sua poetica. Intenso !!!

Vedi tutte le 8 recensioni cliente
  • Elena Ferrante Cover

    Elena Ferrante è autrice dell’Amore molesto, da cui Mario Martone ha tratto il film omonimo. Dal romanzo successivo, I giorni dell’abbandono, è stata realizzata la pellicola di Roberto Faenza. Nel volume La frantumaglia racconta la sua esperienza di scrittrice. Nel 2006 le Edizioni E/O hanno pubblicato il romanzo La figlia oscura, da cui verrà tratto un film diretto da Maggie Gyllenhaal e con protagonista Olivia Colman, nel 2007 il racconto per bambini La spiaggia di notte illustrato da Mara Cerri e nel 2011 il primo capitolo dell’Amica geniale, seguito nel 2012 dal secondo, Storia del nuovo cognome, nel 2013 dal terzo, Storia di chi fugge e di chi resta e nel 2014 dal quarto e ultimo, Storia della bambina perduta, finalista al Man Booker International... Approfondisci
Note legali