Categorie

Rokelle Lerner

Traduttore: E. Baron
Editore: Armenia
Collana: Lo scrigno
Anno edizione: 1998
Pagine: 382 p. , Rilegato
  • EAN: 9788834409473

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Andrea 1982

    29/10/2007 11.35.53

    Questo è un libro prezioso, molto prezioso, per tutti quelli che hanno avuto un'infanzia difficile alle spalle i cui traumi continuano ad agire, consciamente o inconsciamente, nella propria vita di tutti giorni manifestandosi in sintomi come la timidezza, l'insicurezza (o il loro mascheramento), la difficoltà a fare scelte, l'inclinazione a colmare il vuoto affettivo ricercando in un partner l'affetto che non si è avuto da un genitore o comprando continuamente cose solo per sentirci meno precari. Ci sono 365 pagine in questo libro, una per ogni giorno dell'anno, ciascuna con una affermazione da ripetere durante la giornata per riprogrammare la propria mente inconscia (secondo la filosofia del "pensiero positivo") e una riflessione che va a toccare vari aspetti. L'autrice sa molto bene di cosa sta parlando e con chi, e a volte mi sorprendo da solo nel vedere come le sue parole rispecchino fedelmente la mia situazione e i miei sentimenti. Un libro quindi che non si legge, ma su cui si lavora, per un anno o anche di più, per sciogliere definitivamente tutti quei blocchi che finora ci hanno impedito di raggiungere mete che per chi ha avuto una famiglia amorevole alle spalle sembrano così facili. Unico neo: la traduzione italiana ha scelto di rendere il neutro inglese al femminile, scelta criticabile che però non inficia la bontà e l'efficacia di questo manuale, che consiglio davvero di cuore a tutti coloro che ne hanno bisogno.

Scrivi una recensione