Italiani. Come il DNA ci aiuta a capire chi siamo

Marco Capocasa, Giovanni Destro Bisol

Editore: Carocci
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 6,82 MB
  • Pagine della versione a stampa: 138 p.
    • EAN: 9788843087617
    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Disponibile anche in altri formati:

    € 8,99

    Venduto e spedito da IBS

    9 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Descrizione

    Ma noi italiani chi siamo? È una domanda che nasce da due bisogni connaturati alla natura umana: definire una nostra identità e sentirci parte, al tempo stesso, di una comunità. Gli autori offrono ai lettori una risposta lontana dagli stereotipi correnti, guardando con attenzione ai segni lasciati nel nostro dna dagli eventi passati senza perdere di vista i contesti storici e culturali. Ne scaturisce una nuova chiave di lettura che mette in evidenza l’analogia tra la variabilità della genetica e delle lingue parlate dagli italiani. Tenendo insieme informazione scientifica e attualità sociale, il libro affronta i temi dell’identità e della diversità anche in relazione ai cambiamenti demografici in atto nel nostro paese.

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      mflamini83

      09/11/2016 13:54:49

      E' scritto molto bene. Soprattutto fa riflettere sul tema della diversità in un momento storico in cui dividere sembra la regola, quando invece servirebbero messaggi positivi, di unità. Per questo ben venga la proposta di riconsiderare il termine "razza" nella nostra costituzione.

    • User Icon

      Riccardo70

      09/11/2016 09:10:46

      Assolutamente deludente, dà spazio ai risultati sulle minoranze linguistiche ma non parla del popolo italiano, non ci sono dati e tabelle sulle differenze tra gli italiani stessi con magari delle considerazioni sul perché esistono tra Nord, centro e Sud. L'unico aspetto positivo è la chiarezza della spiegazione del difficili concetti legati al DNA.

    • User Icon

      darietto84

      22/09/2016 16:33:30

      Ti fa pensare alla nostra storia secondo una prospettiva nuova. E poi é un libro dove finalmente si capisce qualcosa del DNA.

    Scrivi una recensione