Life on Death Road

Artisti: Jorn
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Frontiers
Data di pubblicazione: 2 giugno 2017
  • EAN: 8024391079522
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Disponibile anche in altri formati:

€ 18,90

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Sicuramente uno dei più grandi cantanti ROCK del 21° secolo, il vichingo norvegese Jorn Lande (Masterplan, Dracula, Avantasia, Ark, Allen/Lande, Beyond Twilight…) è tornato con il suo nono album in studio, intitolato “Life on Death Road”. Questo eccellente nuovo album vede Lande attaccare il microfono con ritrovato vigore, accompagnato da una nuova band e da un sound HARD & HEAVY più massiccio e potente che mai! “Life on Death Road” non è stato un album facile da realizzare, non è un consueto album fatto per routine ma è il frutto di mesi di duro lavoro compositivo, ed il risultato è un bel disco solido e trascinante, pieno di brani profondi, forti, potenti e grooveggianti, tutti da ascoltare! Canzoni come “Man of the 80’s”, “Love Is the Remedy”, “Life on Death Road” e “Hangman’s Robe” catturano l’essenza di Jorn come cantante, compositore e paroliere. Questo disco segna anche il debutto di una nuova formazione di talentuosi e rinomati musicisti radunati attorno al cantante norvegese: al basso c’è Mat Sinner (Primal Fear, Sinner, Kiske/Somerville), che non ha certo bisogno di introduzione ai fan dell’HEAVY METAL. Alle tastiere ed in veste di produttore, Alessandro Del Vecchio (Hardline, Revolution Saints), che ha già collaborato con Jorn nel suo ultimo album di cover “Heavy Rock Radio”. Francesco Iovino (Primal Fear) è alla batteria mentre le chitarre sono affidate ad Alex Beyrodt (Primal Fear, Voodoo Circle). Un disco di grande HARD & HEAVY per i fan di Jorn, Whitesnake, Sinner e Dio !