Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Naive
Data di pubblicazione: 9 ottobre 2015
  • EAN: 3298496256118

€ 18,90

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

Celebre per le sue apprezzate contaminazioni tra Jazz e World Music, il sassofonista Jean-Marc Padovani rende omaggio al grande batterista jazz Paul Motian (Bill Evans, Keith Jarrett, Charles Lloyd ...), scomparso nel 2011, e con cui ebbe l’occasione di suonare nel 1996. Ma come celebrare Paul Motian e quell’Armenia delle sue origini evocata nella maggior parte delle sue composizioni, quando si è sassofonista e occitano? A questa domanda, Padovani risponde con grande musicalità e rara eleganza: sassofono(i) e duduk (Didier Malherbe, dell’Hadouk Trio) si uniscono in melodie che evocano tanto il Jazz quanto l’Armenia, con soluzioni ritmiche tanto fantasiose quando incisive - Claude Tchamitchian (contrabbasso), Paul Rousseau (pianoforte) e alla batteria lo stupefacente Ramon Lopez. Oltre a essere un omaggio perfettamente riuscito, quest’album ci rivela un grande gruppo che ancora una volta si destreggia con grande arte, attraversando frontiere e repertori.