Nutrire il cervello. Tutti gli alimenti che ti rendono più intelligente

Lisa Mosconi

Editore: Mondadori
Collana: Sentieri
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 3 aprile 2018
Pagine: 336 p., Rilegato
  • EAN: 9788804687207

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Medicina - Clinica e medicina interna - Neurologia e neurofisiologia clinica

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 10,26
Descrizione

Tutti gli alimenti che ti rendono più intelligente.

"Così come per dimagrire o fare triathlon bisogna adottare un regime alimentare adeguato, se vogliamo conservare e migliorare le nostre facoltà cognitive dobbiamo fare attenzione a ciò che mettiamo nel piatto..."

Autorevoli studi scientifici hanno da tempo appurato che nell'insorgenza di numerose malattie neurodegenerative, come la demenza precoce o senile, il ruolo della genetica è assai meno significativo di quanto si pensasse: per la grande maggioranza della popolazione, infatti, molto più rilevanti come fattori di rischio sono svariate patologie e lo stile di vita, comprese quindi le abitudini alimentari. Ma se il benefico effetto di una corretta alimentazione sullo stato di salute psicofisica generale è ormai un dato acquisito, ancora poco noti sono i suoi specifici influssi sull'attività cerebrale. Per colmare tale lacuna, la neuroscienziata e nutrizionista Lisa Mosconi ha elaborato i risultati delle più recenti ricerche nel campo della prevenzione dell'Alzheimer, giungendo a sfatare molti luoghi comuni sui cibi che fanno bene (o male) al cervello e a proporre un percorso alimentare innovativo che, oltre a migliorare le performance cognitive, riduce il rischio di cardiopatie, diabete e disfunzioni metaboliche. In un linguaggio semplice ed empatico, l'autrice espone le tre «mosse» vincenti per massimizzare l'energia cerebrale e ritardare il più possibile il deterioramento delle facoltà cognitive: 1) capire di quali nutrienti necessitano le cellule cerebrali, 2) scoprire quali cibi ne contengano la maggiore quantità e 3) osservare alcune raccomandazioni elementari. E se anche in questa dieta ad hoc per il cervello sono presenti ovviamente divieti e limitazioni, non mancano le piacevoli sorprese, come l'opportunità di esplorare nuove combinazioni di sapori grazie a una serie di ricette che spiegano come cucinare piatti gustosi e leggeri, o il ricchissimo test, articolato in 80 domande, che consente a ogni lettore di verificare quanto il proprio stile alimentare sia lontano da quello ideale e prendere i dovuti provvedimenti. Perché, una volta resi consapevoli da queste pagine dell'importanza della posta in gioco - potenziare le capacità mentali nel lungo periodo, minimizzare i vuoti di memoria, prevenire il declino cognitivo, ridurre il rischio di Alzheimer -, le rinunce a tavola non verranno vissute come dolorosi sacrifici, ma come uno dei modi più concreti e adulti di volersi bene.

€ 16,15

€ 19,00

Risparmi € 2,85 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
Prefazione

Mossa 1. Capire la neuronutrizione

L'emergenza sanitaria che incombe sul cervello
Il cervello umano, questo schizzinoso
L'acqua della vita
Una scrematura del grasso cerebrale
I benefici delle proteine
Carboidrati, zuccheri, e altre cose dolci
Raccapezzarsi tra vitamine e minerali
Il cibo è informazione
Le diete migliori del mondo per la salute del cervello
Il cibo non è tutto

Mossa 2. L'alimentazione giusta per un cervello in forma

Un approccio olistico alla salute del cervello
La qualità è meglio della quantità
Una settimana tipo per il benessere del cervello

Mossa 3. Verso una dieta ideale per il cervello

Quanto è nutriente per il cervello la dieta che seguite?
I tre livelli della cura neuronutrizionale
Le ricette che nutrono il cervello

Note
Ringraziamenti