La psichiatra

Wulf Dorn

Traduttore: A. Petrelli
Editore: TEA
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
In commercio dal: 22 settembre 2011
Pagine: 406 p., Brossura
  • EAN: 9788850226719
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 6,48

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Chiara

    19/09/2018 09:14:01

    Uno dei miei libri preferiti in assoluto! Wulf Dorn semplicemente un genio nello scrivere! Un thriller capolavoro. L’autore è stato bravissimo a descrivere la protagonista. Presente molta suspance ed i colpi di scena non mancano mai. Finale per niente scontato!

  • User Icon

    Annalisa

    18/09/2018 19:37:23

    Un thriller che a volte sconfina nell'horror. Veramente ben progettato e raccontato, a volte angosciante tanto l'autore riesce a trasportare il lettore in un susseguirsi di suspance e rivelazioni.

  • User Icon

    Lettura ansiolitica top!

    18/09/2018 13:29:46

    Libro bellissimo. Ricco di colpi di scena che non permettono al lettore di tirare un attimo di respiro. Letto tutto d'un fiato fino allo spiazzante quanto spettacolare finale. Gli amanti del thriller psicologico non possono farsi scappare questa perla. Unico neo.. mai leggerlo prima di andare a dormire..

  • User Icon

    Stefania

    18/09/2018 13:20:20

    Un libro come pochi!! L'ho letto in due giorni da quanto mi ha preso...scritto molto bene,mai noioso e ogni capitolo una suspense in più. Finale incredibile!!!

  • User Icon

    Francesco

    06/07/2018 13:38:40

    Storia inquietante, particolare, un viaggio mentale di facile lettura con un finale però quasi percettibile ma pur sempre entusiasmante. É il primo libro che leggo di Wulf Dorn, autore fino a oggi a me sconosciuto ma che ha già acquistato la mia fiducia.

  • User Icon

    Amina

    14/04/2018 10:27:14

    l'ho finito di leggere stamattina verso le due di notte, un capolavoro assoluto. Non mi immaginavo di venire risucchiata in un vortice come questo, l'ho letto tutto d'un fiato. Mi arrampicavo sugli specchi per trovare una valida motivazione a tutti gli avvenimenti per poi rimanere completamente sconvolta nella parte seconda. assolutamente degno di nota, credo che continuerò a leggere i thriller di Wulf.

  • User Icon

    Mario

    16/03/2018 07:20:51

    Un libro che non mi ha fatto dormire la notte, bellissimo!

  • User Icon

    Antonina

    09/03/2018 17:40:16

    Bellissimo, non ho altro da dire.

  • User Icon

    Chiara

    19/11/2017 23:52:21

    Indiscutibilmente il mio libro preferito. Trama a mio parere eccellente, con uno stile narrativo molto scorrevole. L'autore ti confonde fino alla fine, e tu impazzisci per cercare di dare un senso alla storia, di scovare il colpevole, ma è impossibile... soltanto le ultime pagine ti riveleranno la verità. Ansia, paura, confusione, disordine e un'infinità di dubbi. Impossibile staccarsi dalla lettura. Un vero thriller psicologico che ti sconvolge e ti catapulta nella mente della protagonista, estraniandoti dal mondo che ti circonda.

  • User Icon

    Fabiana

    25/10/2017 19:03:11

    Secondo libro che leggo di questo autore, il finale forse è un po' scontato, facendo attenzione si può intuire presto come finirà, ma comunque una buona lettura, capace di essere piacevole e spingere a continuare a leggere.

  • User Icon

    Stefania

    21/08/2017 15:38:10

    Primo e ultimo libro che leggerò di questo autore, se questo dovrebbe essere il migliore, figuriamoci gli altri !!! Per chi è abituato ad altro, tipo Carrisi, questo è addirittura imbarazzante per la banalità , prevedibile in tutto e certe scene proprio surreali e addirittura ridicole. Se siete amanti del genere, bocciatalo all'istante

  • User Icon

    slvn95

    12/04/2017 13:39:54

    Questo è e rimarrà per sempre uno dei miei libri preferiti in assoluto, un thriller psicologico davvero eccezionale! Come si fa a dire che sia scontato, banale? Di scontato non ha proprio niente, dato che è un susseguirsi continuo di colpi di scena in ogni pagina, non riuscivo a smettere di leggerlo, infatti l'ho letto in soli due giorni! La lettura è risultata molto molto scorrevole, sembrava quasi di vedere un film! Forse lo stile di scrittura è davvero un pò commerciale, ma a me non ha pesato molto, anzi mi ha continuato a voler andare avanti per scoprire la verità! A mio avviso, è un capolavoro. Non si può definire neanche surreale perché certe persone così esistono davvero, informatevi fino a dove la mente umana può spingersi. Consigliatissimo. Complimenti a Wulf Dorn per averlo scritto.

  • User Icon

    Simona

    05/01/2017 13:29:02

    Libro banale e, oserei, quasi comico. Si intuisce fin dall'inizio l'epilogo di una trama surreale.

  • User Icon

    Elena

    17/08/2016 23:10:04

    Il libro mi è piaciuto. Si tratta di uno psico thriller non particolarmente violento (e già questo è un punto a favore) che tiene alta la suspance fino all'ultimo. Lo stile di scrittura è scorrevole e le pagine scivolano via veloci, coinvolgenti, interessanti. Conoscevo Wulf Dorn solo di fama ma ora che ho letto questo suo libro acquisterò sicuramente anche gli altri scritti da lui. Bravo.

  • User Icon

    serialthriller

    14/04/2016 11:04:22

    Primo successo di questo straordinario scrittore ed è subito amore! grande Dorn!

  • User Icon

    Chiara Sav

    19/03/2016 14:03:53

    Sono una voce fuori dal coro... libro non bello, l'ho finito solo per curiosità. Trama assurda, stile commerciale.

  • User Icon

    linda

    18/01/2016 17:53:29

    Libro eccezionale a dir poco. Ti prende un sacco nella lettura; l'utilizzo della suspence è azzeccatissimo. Leggerò sicuramente gli altri scritti di Wulf Dorn.

  • User Icon

    Luca

    18/11/2015 11:34:40

    Sicuramente è un romanzo nettamente sopra la media, ma sinceramente mi aspettavo di più dopo aver letto le recensioni entusiaste da parte di altri lettori. Forse il fatto di aver intuito in anticipo alcuni elementi chiave della trama ha condizionato il mio giudizio. In ogni caso per gli amanti del thriller è una tappa obbligata.

  • User Icon

    Donovan

    30/10/2015 17:28:58

    Niente di eccezionale, sicuramente è un romanzo scorrevole che si fa leggere e se si è abbastanza empatici con i personaggi alla fine puo anche uscire qualche lacrimuccia come è successo a me, ma nel complesso non è niente di speciale, la scrittura generale è di livello medio, la sceneggiatura non è originale ed è anche abbastanza prevedibile per gran parte della lettura, tranne il colpo di scena finale. Tuttavia non lo sconsiglio, ma c'è di meglio gente, mooolto di meglio :)

  • User Icon

    Jasmine

    09/10/2015 12:40:03

    Ricco di colpi di scena!!! A me è piaciuto moltissimo perchè mi piace molto questo genere! Consigliatissimo!

Vedi tutte le 165 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione