Ragione e sentimento. Ediz. integrale

Jane Austen

Curatore: P. Meneghelli
Editore: Newton Compton
Collana: I MiniMammut
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
Pagine: 268 p., Rilegato
  • EAN: 9788854172425

32° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Classica (prima del 1945)

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 3,32

€ 3,90

Risparmi € 0,58 (15%)

Venduto e spedito da IBS

3 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Tatiana

    28/09/2017 20:37:20

    Fresco, ironico e per molto versi attuale: ecco come definirei questo romanzo di Jane Austen, che ho assaporato di gusto, fin dai primi capitoli mi è piaciuto molto. Fresco perché presenta delle giovani eroine che si affacciano sul mondo coi loro caratteri e le loro inclinazioni e ti conquistano con la loro simpatia, soprattutto Marianne. Ironico perché c’è molto ironia nella rappresentazione dei caratteri complessi delle ragazze Dashwood: il narratore scherza sul modo in cui Elinor simula indifferenza così come il suo innamorato Edward riservatezza e carica molto l’esuberanza di Marianne. E infine attuale perché è di tutti i tempi questa difficoltà di mostrare o non mostrare i propri sentimenti e di bilanciarli o no con una certa dose di razionalità. Mi piace il modo in cui i rapporti sentimentali di queste ragazze sono vissuti senza ritrosia, ma a un certo punto c’è sempre qualcosa che li interrompe e il lettore si chiede, preso dalla suspense, come andrà avanti la storia.

  • User Icon

    Fabiana

    25/09/2017 13:40:33

    So che molti inizieranno a insultarmi mentalmente, storceranno il naso e saranno in disaccordo con me, ma se la storia non mi coinvolge, non c'è nient'altro da fare (purtroppo). L'ho abbandonato. L'unico obiettivo delle protagoniste era trovare marito. Leggere lo sentivo come un peso, durante la lettura continuavo a distrarmi, la storia, sebbene ben scritta, era lenta e un po' noiosa, statica. Era inutile continuare a perdere tempo, non riuscivo a concentrarmi sulla storia e non vedo senso nel leggerlo solo per poi poter dire "l'ho finito".

  • User Icon

    Maura

    26/06/2017 15:00:48

    Economico

  • User Icon

    PAOLA

    21/03/2015 00:01:49

    Ho trovato questo libro meraviglioso. Inizialmente il romanzo mi ha presa in quanto l'autrice spiega minuziosamente i vari personaggi e le loro caratteristiche. Nella parte centrale del racconto la noia prende il sopravvento, il ritmo si appiattisce...E' però in questo punto che si può gustare la parte storica: le abitudini, i pensieri, le azioni della borghesia di fine '700. Nel finale si fà di nuovo avvincente. A me è piaciuta molto Elinor: mite, dolce, tenera, generosa e allo stesso tempo molto molto forte, un pilastro della famiglia!

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione