Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Se scorre il sangue - Stephen King - copertina

Se scorre il sangue

Stephen King

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Collana: Pandora
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 12 maggio 2020
Pagine: 512 p., Rilegato
  • EAN: 9788820069131

17° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Racconti

Salvato in 301 liste dei desideri

€ 20,80

€ 21,90
(-5%)

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Se scorre il sangue

Stephen King

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Se scorre il sangue

Stephen King

€ 21,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Se scorre il sangue

Stephen King

€ 21,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (17 offerte da 20,80 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Le storie di questa raccolta sono sorprendenti, fuori dagli schemi, a volte sentimentali, forse anche fuori dal tempo. In una parola, sublimemente kinghiane.

«Dulcis in fundo grazie a voi, miei fedeli lettori, per avermi accompagnato ancora una volta.» - Stephen King

Ci sono diversi modi di dire, quando si parla di notizie, e sono tutti leggendari: «Sbatti il mostro in prima pagina», «Fa più notizia Uomo morde cane che Cane morde uomo» e naturalmente «Se scorre il sangue, si vende». Nel racconto di King che dà il titolo a questa raccolta, è una bomba alla Albert Macready Middle School a garantire i titoli cubitali delle prime pagine e le cruente immagini di apertura dei telegiornali. Tra i milioni di spettatori inorriditi davanti allo schermo, però, ce n'è una che coglie una nota stonata. Holly Gibney, l'investigatrice che ha già avuto esperienze ai confini della realtà con Mr Mercedes e con l'Outsider, osserva la scena del crimine e si rende conto che qualcosa non va, che il primo inviato sul luogo della strage ha qualcosa di sbagliato. Inizia così Se scorre il sangue, sequel indipendente del bestseller The Outsider, protagonista la formidabile Holly nel suo primo caso da solista. Ma il lungo racconto dedicato alla detective preferita di King (come scrive lui stesso nella sua nota finale) è solo uno dei quattro che compongono la raccolta. Da Il telefono del signor Harrigan, dove vita e tecnologia si intrecciano in modo inusuale, a La vita di Chuck, ispirato a un cartellone pubblicitario, fino a Ratto - che gioca con la natura stessa del talento di uno scrittore - le storie di questa raccolta sono sorprendenti, fuori dagli schemi, a volte sentimentali, forse anche fuori dal tempo. In una parola, sublimemente kinghiane.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,33
di 5
Totale 63
5
33
4
21
3
6
2
3
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    UraniaEXLibris

    30/03/2021 15:49:46

    "Se scorre il sangue... si vende!". Questo il proverbio giornalistico che dà il titolo a questa raccolta di King. A sorpresa devo rivelare che è stato il mio primo libro di King. Nonostante lo scetticismo, mai scelta fu più azzeccata. Quattro racconti avvincenti consentono al lettore novello del genere di avvicinarsi ad un pilastro dell'horror senza imporsi, senza invadenza, ma semplicemente mostrandone il talento e la bravura. Per chi è da tempo fan del Re una riconferma, per chi non lo conosce una scoperta unica e sensazionale. Super consigliato, non lasciatevelo scappare.

  • User Icon

    ilDrugo

    22/03/2021 14:03:48

    Forse non ai livelli di "notte buia, niente stelle" (che senza scomodare classici come "Stagioni Diverse" o "Quattro dopo mezzanotte" si era rivelata una grande sorpresa dello Stephen King "anni 10") ma promossa a pieni voti questa ennesima antologia di 4 racconti da parte dello Zio. Se la partenza è interessante, ma non certo memorabile, e il proseguo è una sorta di esperimento in "tre atti in ordine sparso", a colpire nel segno, neanche a dirlo, è la "Title Traks" con l'ormai nota Holly Gibney, questa volta assoluta protagonista in racconto che, con le sue circa 200 pagine, potrebbe essere tranquillamente definito un romanzo breve. Un solo racconto su 4 però, non avrebbe potuto giustificare le 4 stelle. A sorprendermi (e, giuro, dal titolo non avrei scommesso una lira) è stato Ratto. Un nuovo racconto sugli scrittori e sullo scrivere - personaggi e tematiche care al re - decisamente coinvolgente, soprattutto per chi, almeno una volta. ha tentato di impegolarsi nel tortuoso percorso del processo creativo.

  • User Icon

    Elisa

    04/02/2021 01:04:21

    4 racconti, sempre speciale da leggere il King. È piacevole immergersi in attesa della fine del mondo, ritrovare Holly, avere un ratto che ti ispira! Letto in due giorni, non smetterei mai.

  • User Icon

    ManiaMente

    02/02/2021 07:44:55

    4 racconti, 4 perle rare. Uno in particolare con grande gioia dei fan del re, con il ritorno di Holly Gibney, personaggio conosciuto nella trilogia dì hodge e in the outsider.

  • User Icon

    sonia

    16/01/2021 10:50:00

    Bello, ed è piacevole ritrovare Holly.

  • User Icon

    Kuso74

    03/01/2021 10:41:06

    Ottimo libro

  • User Icon

    Antonio Poso Zurlo

    10/12/2020 12:35:16

    Per i suoi lettori, un'accattivante compagnia. La brevità dei racconti non rovina il coinvolgimento nelle storie. Anche perché al Maestro King basterebbero anche poche battute per incutere proverbialmente terrore. In questo caso, terrore per le nostre paure più ancestrali (come quella della morte), per la tecnologia (e il suo sopravvento), la "mediaticità" dei nostri giorni. King si diverte (anche in questo caso) a giocare fuori dagli schemi.

  • User Icon

    Federico

    07/11/2020 17:44:44

    Un'altra notevole raccolta di racconti di Stephen King che tra dramma e mistero non lesina momenti di profonda riflessione e complessità (specie per il personaggio di Holly Gibney, una fortunata invenzione che spero di tornare a trovare un future ulteriori storie).

  • User Icon

    cristina

    03/11/2020 14:35:33

    Una buona raccolta di racconti lunghi.

  • User Icon

    paola

    04/08/2020 17:13:15

    Sinceramente questo non sembra manco un libro di Stephen King. 3 storie su 4 sono noiose e non si capisce dove vuole andare a parare, l'unica che un po' si salva è appunto "se scorre il sangue" perché c'è Holly, anche se è un continuo sottotono di The outsider. Sinceramente il gioco non vale la candela, il prezzo è alto solo perché è di King, non perché ne valga la pena.

  • User Icon

    simo

    28/07/2020 21:19:01

    Anche se non è la mia raccolta preferita, mi sono piaciuti molto tutti i racconti. Merita molto!

  • User Icon

    Filippo

    21/07/2020 13:45:25

    Premesso che sono un “fedele lettore” di King dal lontano 1990, e che ovviamente ho letto tutti i suoi romanzi e raccolte di racconti, sono rimasto piacevolmente coinvolto da questo suo ultimo lavoro. Su un totale di 4 racconti, almeno 3 sono buoni se non ottimi. “Il telefono del signor Harrigan” mi ha fatto tornare in mente le atmosfere di “the body” e di tutti quei romanzi/racconti in cui il protagonosta e’ un ragazzino preadolescente in una piccola cittadina del Maine. Il rapporto tra il ragazzino e il signor Harrigan e’ davvero ben raccontato e mi ha intrigato non poco. “la vita di Chuck” e’ l’unico racconto che mi ha lasciato deluso. Sono tre capitoli scritti in ordine cronologico inverso dove in realta’ viene raccontata una non storia. “Se scorre il sangue” e’ il sequel ideale dell’ottimo “the Outsider” e come il romanzo che lo precede ha un’ottima trama e personaggi avvincenti, su tutti Holly Gibney, of course. “Il ratto” segue il filone dei racconti/romanzi autobiografici, dove lo stesso protagonista sembra King nel momento in cui scrive un libro. Ricorda “Misery”, “Finestra segreta, giardino segreto”, “la meta’ oscura”, e ci porta nella testa di un vero scrittore in fase creativa/distruttiva. In sostanza un’ottima raccolta di racconti lunghi dove l’autore torna ad essere il Re incontrastato, amato da tutti i suoi “fedeli lettori”. Unica nota negativa, la copertina: davvero orrenda...

  • User Icon

    Elias81

    23/06/2020 14:37:08

    Certo non è la raccolta migliore del Re, ma nel complesso l'ho trovata una lettura molto gradevole; partiamo da quello che mi è piaciuto meno, cioè il primo racconto "il telefono del signor Harrigan", non che sia poi così male anche se presenta delle somiglianze con "uomini bassi in soprabito giallo", però il finale mi ha un pò deluso mentre mi è parso interessante "la vita di Chuck" che può essere aperto a varie interpretazioni, molto buono "se scorre il sangue" continuazione ideale di "the outsider" e infatti si apprezza sopratutto se si hanno già letto i romanzi precedenti con Holly Gibney, ottimo "Ratto" che seppur in toni maligni lo reputo una lezione di vita al contrario. Lo consiglio anche se sarebbe meglio leggerlo dopo le avventure precedenti di Holly.

  • User Icon

    andrea

    15/06/2020 15:59:29

    Voto medio. I primi due racconti sono molto belli, puro stile King re dell' horror, mentre gli altri due sono piuttosto banali. "Se scorre il sangue" con protagonista Holly Gibney di "Mr Mercedes" è un seguito di " the outsider " con più difetti che pregi. "Il ratto" invece mi ha dato l'impressione di un qualcosa di già letto.

  • User Icon

    Daniele

    11/06/2020 12:35:55

    Bellissima raccolta, divorata. Tra l'altro credo che questo formato (racconto lungo) si addica particolarmente allo stile dello Zio. Certo alcuni romanzi lunghi sono degli autentici capolavori (IT, L'ombra dello scorpione, per dirne giusto 2). Rispetto ai racconti brevi in cui l'autore sviluppa appena l'idea (molto spesso molto originale come solo King sa fare) nei racconti lunghi da anche il giusto peso alla psicologia dei personaggi. Il primo racconto bello e scorrevole, il secondo molto intrigante per la forma narrativa, il terzo beh per gli appassionati del 'secondo King' thriller pseudo-polizziesco non è male, ma l'ultimo vale a mio giudizio l'acquisto del libro, sarà che esplora il suo terreno preferito ma sembra veramente di essere li con il protagonista, assurdamente coinvolgente.

  • User Icon

    Laura

    08/06/2020 14:04:29

    Una piacevolissima raccolta di quattro racconti in perfetto stile King, senza la pesantezza descrittiva di alcuni suoi noti romanzi. Tralasciando la copertina a mio parere davvero orribile, davvero un ottimo acquisto.

  • User Icon

    Ciclovin

    03/06/2020 20:20:23

    Sull'orlo dell'ennesimo precipizio in cui stava inevitabilmente precipitando con l'ennesima opera anonima, King si salva con l'ultimo, dignitosissimo (e realisticamente umano, caratteristica questa che non si intravede più in nessuno dei suoi romanzi) racconto, con un'idea degna del suo periodo in stato di grazia. Per il resto non ci siamo. Stephen King continua a scrivere per amore (vorrei scrivere per inerzia ma non me la sento) della scrittura... ma l'amore, talvolta, non basta

  • User Icon

    Miki85

    01/06/2020 17:35:24

    Ho apprezzato questa raccolta di racconti solo in parte. I primi due racconti sono o dal finale deludente o dalla trama incerta. Il racconto “Se scorre il sangue” è una sequel di “Outsider” in cui ritroviamo Holly Gibney. È un buon racconto anche se la storia in alcuni punti risulta troppo artificiosa. L’ultimo racconto, “Ratto” è quello che ho apprezzato maggiormente. Insomma una buona lettura che però non va oltre la sufficienza.

  • User Icon

    Luca

    31/05/2020 09:41:51

    King torna a fare King e si vede. Leggere questi quattro racconti è come andare in un ristorante che conosci e dove sai che ne uscirai soddisfatto e felice. Quattro racconti così diversi sia nella lunghezza che nella forma, eppure con uno stile inconfondibilmente amato. Le pagine scorrono via piacevoli. Forse qualche citazione di troppo su canzoni e scrittori, ma è anche in questo che si riconosce il King che scrive solo come King. Godibilissimo.

  • User Icon

    Morris

    27/05/2020 23:41:45

    Stephen King da sempre il meglio di se con le raccolte di racconti! Terrificante come pochi.

Vedi tutte le 63 recensioni cliente
  • Stephen King Cover

    Stephen King è autore di romanzi e racconti best seller che attingono ai filoni dell’orrore, del fantastico e della fantascienza, ed è considerato un maestro nel trasformare le normali situazioni conflittuali della vita – rivalità fra coetanei, tensioni e infedeltà coniugali – in momenti di terrore. Quando è ancora piccolo, sua madre deve far fronte a grandi difficoltà, perché il padre uscito di casa per fare una passeggiata non fa più ritorno. Nel 1962 inizia a frequentare la Lisbon High School e comincia a spedire i suoi racconti a vari editori di riviste, senza però alcun successo concreto. Conclusi gli studi superiori entra all'Università del Maine ad Orono, dove gestisce per un paio d'anni una rubrica... Approfondisci
Note legali