Le sette morti di Evelyn Hardcastle

Stuart Turton

Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
Traduttore: Federica Oddera
Editore: Neri Pozza
Anno edizione: 2019
Pagine: 526 p., Brossura
  • EAN: 9788854518117

nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Thriller e suspence - Thriller

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 15,30

€ 18,00
(-15%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Le sette morti di Evelyn Hardcastle

Stuart Turton

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Le sette morti di Evelyn Hardcastle

Stuart Turton

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Le sette morti di Evelyn Hardcastle

Stuart Turton

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 18,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Stanotte Evelyn Hardcastle verrà uccisa... di nuovo. Come puoi impedire un omicidio già compiuto?

«Complesso, affascinante e sconcertante. Un debutto straordinariamente raffinato»The Times

«Da capogiro. abbagliante come il finale di uno spettacolo di fuochi d’artificio»Guardian

«Questo libro mi ha fatto impazzire. È assolutamente originale e unico. Non riuscivo a togliermelo dalla testa»Sophie Hannah

Blackheath House è una maestosa residenza di campagna cinta da migliaia di acri di foresta, una tenuta enorme che, nelle sue sale dagli stucchi sbrecciati dal tempo, è pronta ad accogliere gli invitati al ballo in maschera indetto da Lord Peter e Lady Helena Hardcastle. Gli ospiti sono membri dell'alta società, ufficiali, banchieri, medici ai quali è ben nota la tenuta degli Hardcastle. Diciannove anni prima erano tutti presenti al ricevimento in cui un tragico evento – la morte del giovane Thomas Hardcastle – ha segnato la storia della famiglia e della loro residenza, condannando entrambe a un inesorabile declino. Ora sono accorsi attratti dalla singolare circostanza di ritrovarsi di nuovo insieme, dalle sorprese promesse da Lord Peter per la serata, dai costumi bizzarri da indossare, dai fuochi d'artificio. Alle undici della sera, tuttavia, la morte torna a gettare i suoi dadi a Blackheath House. Nell'attimo in cui esplodono nell'aria i preannunciati fuochi d'artificio, Evelyn, la giovane e bella figlia di Lord Peter e Lady Helena, scivola lentamente nell'acqua del laghetto che orna il giardino antistante la casa. Morta, per un colpo di pistola al ventre. Un tragico decesso che non pone fine alle crudeli sorprese della festa. L'invito al ballo si rivela un gioco spietato, una trappola inaspettata per i convenuti a Blackheath House e per uno di loro in particolare: Aiden Bishop. Evelyn Hardcastle non morirà, infatti, una volta sola. Finché Aiden non risolverà il mistero della sua morte, la scena della caduta nell'acqua si ripeterà, incessantemente, giorno dopo giorno. E ogni volta si concluderà con il fatidico colpo di pistola. La sola via per porre fine a questo tragico gioco è identificare l'assassino. Ma, al sorgere di ogni nuovo giorno, Aiden si sveglia nel corpo di un ospite differente. E qualcuno è determinato a impedirgli di fuggire da Blackheath House... Accolto dall'entusiasmo della critica al suo apparire, vincitore del Costa First Novel Award, Le sette morti di Evelyn Hardcastle è, come ha scritto il Financial Times, «qualcosa in cui il lettore non si è mai imbattuto fino ad ora», un romanzo geniale in cui Agatha Christie incontra "Black Mirror".
3,19
di 5
Totale 32
5
10
4
6
3
3
2
6
1
7
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
  • User Icon

    Rosanna

    18/06/2019 06:52:53

    Ho comprato questo romanzo per le numerose recensioni positive. Il mio giudizio è però negativo: il libro è pesante, la storia è inverosimile, pirotecnica e complicata. La trama è così macchinosa che ho fatto molta fatica a seguirla e ad arrivare alla fine. Sono una lettrice per così dire "onnivora". Mi piace leggere e leggo di tutto. Tuttavia in questo caso non mi sento di consigliare questo romanzo a nessuno, toglie veramente il piacere della lettura.

  • User Icon

    lili

    14/06/2019 20:51:48

    Lo consiglierei a qualcuno? Non lo so.

  • User Icon

    Marta

    13/06/2019 15:55:34

    Romanzo bellissimo, avvincente, mai noioso. Geniale la trama. Non do 5 stelle perchè ho trovato leggermente deludente il finale rispetto al livello del resto del romanzo. Lo ho trovato un pò superficiale. Per il resto promosso a pieni voti e assolutamente consigliato.

  • User Icon

    Laura

    11/06/2019 09:10:07

    Un romanzo come una partita a scacchi, un vero e proprio rompicapo, con protagonisti ambigui immersi in un’atmosfera cupa. L’inizio è lento, difficilissimo tenere a mente tutti i nomi, impossibile capire a cosa voglia condurre l’autore. Poi il libro accelera e il ritmo si fa più incalzante, da quel momento è difficile mollare la pagina, anche perché data la complessità della trama, leggerlo diluito nel tempo, aumenta le possibilità di perdersi tra le mura e la foresta della tenuta di Blackheath. Impossibile raccontare la trama, perché il rischio spoiler è altissimo e in un libro del genere assolutamente da evitare. Turton trascina il lettore in un gioco di specchi, richiami tra passato e presente, ingarbugliando il tutto con un protagonista che ogni giorno si ritrova in un corpo diverso, alle prese con una serie di incarnazioni dalla personalità, cultura, stile di vita, e addirittura corporature diverse. Risultato? Riuscito, direi. Non è un capolavoro, ma è sicuramente un romanzo originale, ha coerenza e appassiona quel tanto da voler leggere il finale. Un giallo alla Agatha Christie, un mistery, con qualche spruzzata di “ai limiti del possibile”. Una lettura non per tutti, perché richiede un pizzico di concentrazione e un po' di tempo...

  • User Icon

    Magnolia 83

    10/06/2019 09:54:40

    Ho acquistato questo libro per le ottime recensioni e pubblicità che ha avuto, promettendo un capolavoro. Ecco, non mi è sembrato proprio così.. Personalmente mi sono persa, ad un certo punto non riuscivo più a tenere il filo della storia, troppi salti di prospettiva. Un libro molto impegnativo e complicato, che non porta da nessuna parte. Non mi sento di consigliarlo.

  • User Icon

    Martina

    10/06/2019 09:15:29

    Ho dato due stelle perché l'idea c'è,la trama infatti incuriosisce molto il lettore. Peccato che non sia assolutamente scorrevole, linguaggio pesante e noioso, inoltre i personaggi sono troppi da ricordare e tutte le volte dovevo tornare indietro nelle pagine per capire chi fosse "tizio". Ripeto: l'idea è carina ma doveva essere sviluppato meglio.

  • User Icon

    Giordano Bruno

    09/06/2019 16:06:17

    Fantastico! Lettura appassionante, intrigante e appagante. Un puzzle continuo fatto da incastri perfetti che acquistano, alla fine, un senso compiuto che non lascia indifferenti. Una costruzione machiavellica che prende il meglio dai gialli di Agatha Christie (specie nell'ambientazione, anche se non viene mai specificata più di tanto, e nei personaggi), ma lo frulla con Philip K. Dick per una miscela veramente originale (finalmente!) e sbalorditiva. Ribaltamenti e colpi di scena quasi a ogni capitolo, caleidoscopio e imprevedibile. Un debutto sorprendente e di tutto rispetto, complimenti all'autore, tre anni di lavoro molto ben spesi! Se proprio devo trovarci un difetto direi che è addirittura troppo intricato: confesso che mi sono perso qualche pezzo per strada e in più punti sono andato sulla fiducia (non mi piace leggere un libro e dover prendere appunti per non perdermi, così non l'ho fatto), ma anche in questo mondo il divertimento è stato assicurato. Probabile candidato a mio libro dell'anno per il 2019, sicuramente fra i migliori letti finora. Forse non per tutti e per palati un po' più raffinati della media, ma caldamente consigliato.

  • User Icon

    franza

    08/06/2019 17:39:10

    Un misto tra cluedo e una puntata di blackmirror questo libro mi ha tenuta incollata ad ogni pagina. E quando non lo stavo leggendo mi arrivovellavo e morivo dalla voglia di sapere come finiva. Affascinante romanzo che mette un plus ai solito casi di omicio! L'ho trovato molto originale e il finale è stato un colpo di scena dopo l'altro.

  • User Icon

    fabio f.

    06/06/2019 14:46:21

    a tutto c'è un limite , anche all'inverosimiglianza, ma quando è troppo è troppo, illeggibile, il paragone con Agatha Christie è insultante voto 0

  • User Icon

    Carla

    06/06/2019 06:49:56

    Incuriosita dalla trama, ho deciso di comprarlo, ma mi ha deluso molto. Noioso e ripetitivo. Ogni volta ricomincia dall'inizio guardando le cose sotto un altro punto di vista. Non lo consiglio.

  • User Icon

    delusione

    01/06/2019 06:09:26

    Ho comprato e letto questo romanzo perché amo i gialli e, in generale, ogni genere di storia sviluppata dal film ''Il giorno della marmotta'', la cui trama è stata scritta dalla mente geniale e innovativa di Harold Ramis. Sono rimasta molto delusa da questo romanzo che ho trovato molto noioso tranne nelle ultime 100 pagine, che non valgono la pena della lettura e che sono troppo infuse di un inutile e insensato buonismo. Non ha niente con spartire con Agatha Christie, né con tutti i suoi altri colleghi ed è copiato dal film ''Auguri per la tua morte'', uscito al cinema tempo prima della pubblicazione di questo romanzo, che non ha nulla di innovativo, appassionante o geniale. Sono stata fuorviata dalle recensioni entusiaste, e non lo comprerei più.

  • User Icon

    MICOL

    31/05/2019 08:10:23

    Particolare.Il rompicapo geniale è un'altra cosa.Nel complesso, però,lo consiglio.

  • User Icon

    Francesco

    28/05/2019 17:04:58

    Dispiace non unirsi al coro di peana che si è levato in onore di quest'opera. Mi ritengo un lettore attento ed avveduto, ma se questo è un capolavoro allora distruggo la mia biblioteca e mi do alla playstation. Ho apprezzato e apprezzo i libri di Agatha Christie, Nesbo è uno dei miei preferiti, amo la Vargas e definire un rompicapo geniale questa storia mi appare davvero un'eresia. Geniale sarà l'Iliade o, per rimanere più nel nostro orticello, Il nome della rosa, certo non questo libro scritto male e pasticciato (forse anche colpa di chi ha tradotto) e ripetitivo quanto mai. Chi ha detto che per scrivere un capolavoro bisogna renderlo difficilissimo da leggere? Questo libro non è difficilissimo, è pesantissimo, come una gran pietra sullo stomaco

  • User Icon

    Giulietta

    24/05/2019 20:43:53

    Complesso e avvincente, frutto di un intelligente lavoro di costruzione della trama. Per lettori attenti.

  • User Icon

    sydkeith

    21/05/2019 19:36:55

    Sicuramente da leggere,originale ,costruito in modo da spiazzare il lettore che è costretto a mettersi in gioco rivedendo la stessa giornata da prospettive sempre diverse...unico limite secondo me è proprio l eccessiva complessità che rischia a volte di compromettere il piacere della lettura

  • User Icon

    Sorprendente!

    20/05/2019 13:57:29

    Un giallo del 2019 con le atmosfere di Agatha Cristie. Veramente entusiasmante, senza un attimo di pausa ci sono colpi di scena continui, quando pensi di aver capito tutto, ecco che tutto cambia di nuovo. Storia originale e davvero sorprendente. Consigliatissimo

  • User Icon

    Agnes

    20/05/2019 07:19:32

    Non ha soddisfatto le mie aspettative, forse piuttosto alte vista la quantità di commenti positivi spesi a favore di questa storia e per la trama che sembrava originale e avvincente. Mi sono persa negli intrighi, che ho trovato eccessivi e fuorvianti piuttosto che entusiasmanti. Ho trovato interessanti solo le ultime 100 pagine.

  • User Icon

    Michela

    15/05/2019 08:15:42

    Le recensioni pubblicate nella descrizione mi risultano un poco esagerate. Le 517 pagine sono scritte molto bene (con l'aiuto di agente ed editors) e, alla fine, tutti i misteri s'incastrano perfettamente. La trama, proprio come per "il giorno della marmotta", avrebbe potuto continuare all'infinito introducendo, di volta in volta, colpi di scena e personaggi aggiuntivi. Consigliato in periodi vacanzieri e/o a mente libera, per seguire meglio la trama e provare a risolvere il mistero.

  • User Icon

    ilaria

    15/05/2019 06:23:03

    Un libro che all'inizio ti spiazza, non capisci chi sta narrando la storia e immagini che da un momento all'altro possa succedere di tutto. Ma più si va avanti più diventa improbabile con delle scene messe lì senza motivo solo per aumentare il volume. Non mi è piaciuto per niente.

  • User Icon

    daphne

    13/05/2019 23:29:37

    Ho trovato questo libro semplicemente geniale. Il volume è stato pubblicizzato “rinchiudendo” diversi book blogger, in una escape room. Scelta pubblicitaria più che azzeccata dato che protagonista del libro, Aiden Bishop, è un uomo che si trova imprigionato in una misteriosa dimora dalla quale non è possibile fuggire, se non dopo aver risolto il mistero della morte della giovane e avvenente Evelyn Hardcastle. L’enigma è reso ancora più fitto dal fatto che il protagonista si svegli ogni giorno nel corpo di una persona diversa, e si trovi costretto a rivivere ogni giorno, la stessa giornata, fino alla risoluzione dell’omicidio. “Le sette morti di Evelyn Hardcastle” è un libro innovativo. Esso ti catapulta in un mistero al quale continuerai a pensare anche dopo aver voltato l’ultima pagina. Ne consiglio caldamente la lettura. Forse, l’unico elemento che mi ha fatto storcere il naso, è stata la conclusione troppo frettolosa del romanzo. Ad ogni modo, ricordo che si tratta di libro di esordio. Quindi, Chapeau!

Vedi tutte le 32 recensioni cliente

Di possibili futuri è stato scritto in molti modi, ma nessuno prima di Stuart Turton, aveva pensato di ambientare il romanzo distopico in un racconto di Agatha Christie e di far impazzire gli amanti del giallo all’inglese. 

A Bleackheath House, la tenuta di campagna della famiglia Hardcastle, c’è un laghetto, uno specchio d’acqua dove vent’anni prima degli eventi narrati nel romanzo è stato ucciso Thomas, uno dei tre figli dei padroni di casa. In quello stesso specchio d’acqua dove è scivolato il cadavere del giovane, è destinato a cadere anche il corpo assassinato di Evelyn, la maggiore dei figli degli Hardcastle; la cosa più tragica, però, non è la macabra coincidenza del luogo del delitto, ma il fatto che Evelyn debba morire ogni sera, in una giornata che si ripete all’infinito. Spetta, infatti, all’incognito protagonista del romanzo scoprire il mistero che si cela nella tenuta di Bleackheath, spezzando l’inquietante meccanismo assassino.

Le sette morti di Evelyn Hardcastle è il romanzo d’esordio dello scrittore inglese Stuart Turton che si lascia ispirare dalla serie tv britannica Black Mirror nella creazione di una realtà alternativa, intervenendo minuziosamente nell’architettura della trama ? degna, insieme all’inquietante risoluzione, delle migliori avventure di Hercule Poirot ? e prospettando un auspicabile esito anche per la società contemporanea.

Già dall’intrigante copertina, Le sette morti di Evelyn Harcastle cattura il lettore e lo trascina in gioco di specchi in cui la fittizia corsa contro il tempo per la risoluzione del mistero si traduce in una vorace lettura, soddisfatta anche dalla scorrevolezza del narrato e dalla calibrata scrittura di Turton.

Recensione di Giulia Verona

A cura del Master Professioni e prodotti dell’editoria - Collegio Universitario “Santa Caterina da Siena” in collaborazione con l’Università di Pavia

  • Stuart Turton Cover

    Si è laureato in filosofia, ha lavorato in una libreria di Darwin, insegnato inglese a Shanghai, collaborato per una rivista di tecnologia a Londra, scritto articoli di viaggio a Dubai. È un giornalista freelance e, dopo Le sette morti di Evelyn Hardcastle (Neri Pozza 2019), il suo primo romanzo, è diventato uno dei più acclamati scrittori inglesi. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali