Soldado (DVD) di Stefano Sollima - DVD

Soldado (DVD)

Sicario: Day of the Soldado

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Sicario: Day of the Soldado
Paese: Stati Uniti
Anno: 2018
Supporto: DVD
Salvato in 18 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 9,43 €)

Sempre meno redditizio, il traffico di droga viene convertito dai cartelli in traffico di essere umani. Lungo il confine messicano e in mezzo ai clandestini si insinuano terroristi islamici che minacciano la sicurezza degli Stati Uniti. Un attentato-suicida in un supermercato texano provoca una reazione forte del governo americano che incarica l'agente Matt Graver di seminare illegalmente il caos ristabilendo una parvenza di giustizia. Graver fa appello ancora una volta ad Alejandro, battitore libero guidato da una vendetta che incontra vantaggiosamente le ragioni di Stato. Alejandro, che se ne infischia della legalità, rapisce la figlia di un potente barone della droga prima di diventare oggetto di una partita di caccia orchestrata dalla polizia messicana corrotta e da differenti gruppi criminali desiderosi di mettere le mani sull'infante.
4,33
di 5
Totale 3
5
1
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Tarcisio

    10/03/2019 03:12:06

    Un ottimo film che supera certamente il precedente "Sicario". Azione incessante e credibile. In definitiva un longometraggio più che godibile diretto magistralmente dal nostro connazionale Stefano Sollima. Da non perdere assolutamente.

  • User Icon

    Simone

    08/03/2019 15:13:36

    Dopo aver visto il primo film Sicario ed essere rimasto colpito in modo favorevole, ho voluto vedere anche questo seguito che riesce a sorprendere e stupire lo spettatore proprio come il primo film. A mio avviso rispetto al primo perde un po' nella parte iniziale e centrale, recuperando però nella parte finale. Interpretazioni superlative in particolare quella di Benicio Del Toro, autore anche in questo caso di una prova fantastica

  • User Icon

    macanda

    06/03/2019 11:58:22

    Film eccelso e mi fa piacere che Sollima sia riuscito cosi'bene a fare un sequel degno di quella perla di Sicario. Del Toro e Brolin immensi come sempre, bellissima anche la fotografia e le musiche. La trama si lascia seguire sempre con interesse, il ritmo è buono e le sequenze action sono gestite alla grande.

Un western che riposa sul movimento, lascia affamati e disegna la mappa di una criminalità che è ovunque e da nessuna parte

Trama

Sempre meno redditizio, il traffico di droga viene convertito dai cartelli in traffico di essere umani. Lungo il confine messicano e in mezzo ai clandestini si insinuano terroristi islamici che minacciano la sicurezza degli Stati Uniti. Un attentato-suicida in un supermercato texano provoca una reazione forte del governo americano che incarica l'agente Matt Graver di seminare illegalmente il caos ristabilendo una parvenza di giustizia. Graver fa appello ancora una volta ad Alejandro, battitore libero guidato da una vendetta che incontra vantaggiosamente le ragioni di Stato. Alejandro, che se ne infischia della legalità, rapisce la figlia di un potente barone della droga prima di diventare oggetto di una partita di caccia orchestrata dalla polizia messicana corrotta e da differenti gruppi criminali desiderosi di mettere le mani sull'infante.

  • Produzione: Rai Cinema, 2019
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 124 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • Contenuti: La storia continua; Girando Soldado; Il cast e i personaggi
  • Josh Brolin Cover

    Propr. Joshua B., attore statunitense. Figlio d'arte, esordisce giovanissimo nel film avventuroso I Goonies (1985) di R. Donner, ma si afferma a partire dal 1989 come protagonista della serie televisiva I ragazzi della prateria, che interpreta fino al 1992. Fisico massiccio e lineamenti marcati, si specializza in ruoli di genere, finché non viene scelto da O. Stone per interpretare il ruolo del presidente G.W. Bush nel controverso film biografico W (2008). Nello stesso anno ottiene una nomination all'Oscar come miglior attore non protagonista per il ruolo dell'assassino del militante gay Harvey Milk nel film Milk di G. Van Sant. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali