Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe PDP Film
Salvato in 16 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Soldado (DVD)
9,99 €
DVD
Venditore: IBS
+100 punti Effe
9,99 €
Disp. immediata Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
8,16 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Cinemusica Shop
9,99 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
OCCHIO AL FILM
9,99 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Vecosell
10,99 € + 4,10 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
9,99 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Juke Box
16,90 €
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
10,92 € + 7,20 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
12,19 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
KONKE
14,90 € + 4,99 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
8,16 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Cinemusica Shop
9,99 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
OCCHIO AL FILM
9,99 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Vecosell
10,99 € + 4,10 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
9,99 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Juke Box
16,90 €
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
10,92 € + 7,20 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
12,19 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
KONKE
14,90 € + 4,99 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Soldado (DVD) di Stefano Sollima - DVD
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Sempre meno redditizio, il traffico di droga viene convertito dai cartelli in traffico di essere umani. Lungo il confine messicano e in mezzo ai clandestini si insinuano terroristi islamici che minacciano la sicurezza degli Stati Uniti. Un attentato-suicida in un supermercato texano provoca una reazione forte del governo americano che incarica l'agente Matt Graver di seminare illegalmente il caos ristabilendo una parvenza di giustizia. Graver fa appello ancora una volta ad Alejandro, battitore libero guidato da una vendetta che incontra vantaggiosamente le ragioni di Stato. Alejandro, che se ne infischia della legalità, rapisce la figlia di un potente barone della droga prima di diventare oggetto di una partita di caccia orchestrata dalla polizia messicana corrotta e da differenti gruppi criminali desiderosi di mettere le mani sull'infante.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Sicario: Day of the Soldado
Stati Uniti
2018
DVD
8032807075914

Informazioni aggiuntive

Rai Cinema, 2019
Eagle Pictures
124 min
Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
Italiano per non udenti
2,40:1 Wide Screen
La storia continua; Girando Soldado; Il cast e i personaggi

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(7)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(4)
3
(0)
2
(1)
1
(0)
Riccardo Alberti
Recensioni: 5/5

Il tentativo d'infiltrazione di un terrorista sventato casualmente dalla polizia di frontiera; gli uomini-bomba che si fanno esplodere in un supermarket di Kansas City; l'operazione notturna delle forze speciali americane in territorio somalo con l'estrazione di un islamista: gli eventi che compongono il prologo di Soldado» costituiscono un’autentica gragnuola di colpi allo stomaco dello spettatore e richiamano l’esordio altrettanto violento di «Sicario», di cui questa pellicola costituisce il sequel. La successiva narrazione si articola poi in due storie parallele destinate ad intersecarsi nella drammatica parte finale: quella di Miguel, giovane "coyote" al servizio dei cartelli e quella della fallimentare operazione "false flag" condotta dalla CIA e poi dal solo Alejandro (Del Toro). Un solido action-drama connotato da toni cupi e pessimisti, dunque, questo esordio hollywoodiano dell’italianissimo Stefano Sollima (La squadra; Romanzo criminale – La serie; Gomorra; Suburra), figlio d’arte del regista Sergio (Sandokan). Ma la definizione che meglio si attaglia all’opera è probabilmente “borderline”: per l’ambientazione limitànea incardinata sull’imprescindibile confine fra l’apparente pax domestica americana e la caoslandia allocata appena oltre i suoi confini; per il carattere borderline dei personaggi; per la flebile linea rossa che separa crimine e legalità, etica e peccato, e che i protagonisti, nessuno escluso, valicano continuamente con disarmante nonchalance. Buona la direzione di Sollima, il quale, pur non raggiungendo i vertici di Villeneuve, cui palesemente s’ispira per alcune soluzioni tecniche (il formato panoramico), si dimostra comunque autore di talento; Del Toro giganteggia, la giovane Moner si conferma una bella promessa del cinema d’oltreoceano, Brolin risulta funzionale alla parte e anche il cast di contorno (Modine, Keener, Donovan) offre interpretazioni di buon livello. Ottime fotografia e soundtrack dark-ambient dell’islandese Guðnadóttir.

Leggi di più Leggi di meno
EC
Recensioni: 2/5
Soldado

Il secondo film di Sollima sul tema del narcotraffico non riesce a catturare l'attenzione dello spettatore tanto quanto il primo. Anche in questo caso corruzione, doppiogioco e spietatezza dilagano in un mondo senza regole e punti di riferimento. A tratti noioso.

Leggi di più Leggi di meno
Soldado
Recensioni: 4/5

Un buon film, grande regia e grandi protagonisti. Personalmente questo ha surclassato il primo, di quello che ci auguriamo diventi una trilogia. Ho notato qualche piccolo buco nella trama, ma nel complesso resta un buon film.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(4)
3
(0)
2
(1)
1
(0)

Voce della critica

Un western che riposa sul movimento, lascia affamati e disegna la mappa di una criminalità che è ovunque e da nessuna parte

Trama

Sempre meno redditizio, il traffico di droga viene convertito dai cartelli in traffico di essere umani. Lungo il confine messicano e in mezzo ai clandestini si insinuano terroristi islamici che minacciano la sicurezza degli Stati Uniti. Un attentato-suicida in un supermercato texano provoca una reazione forte del governo americano che incarica l'agente Matt Graver di seminare illegalmente il caos ristabilendo una parvenza di giustizia. Graver fa appello ancora una volta ad Alejandro, battitore libero guidato da una vendetta che incontra vantaggiosamente le ragioni di Stato. Alejandro, che se ne infischia della legalità, rapisce la figlia di un potente barone della droga prima di diventare oggetto di una partita di caccia orchestrata dalla polizia messicana corrotta e da differenti gruppi criminali desiderosi di mettere le mani sull'infante.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Josh Brolin

1968, Los Angeles, California

Propr. Joshua B., attore statunitense. Figlio d'arte, esordisce giovanissimo nel film avventuroso I Goonies (1985) di R. Donner, ma si afferma a partire dal 1989 come protagonista della serie televisiva I ragazzi della prateria, che interpreta fino al 1992. Fisico massiccio e lineamenti marcati, si specializza in ruoli di genere, finché non viene scelto da O. Stone per interpretare il ruolo del presidente G.W. Bush nel controverso film biografico W (2008). Nello stesso anno ottiene una nomination all'Oscar come miglior attore non protagonista per il ruolo dell'assassino del militante gay Harvey Milk nel film Milk di G. Van Sant.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore