The General. Martin Cahill, storia e leggenda della malavita irlandese - Paul Williams,M. Milani - ebook

The General. Martin Cahill, storia e leggenda della malavita irlandese

Paul Williams

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: M. Milani
Editore: Milieu
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 836,43 KB
Pagine della versione a stampa: 286 p.
  • EAN: 9788898600649
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In un'Irlanda sconvolta dal conflitto tra cattolici e protestanti, anche il mondo criminale deve fare i conti con uno scontro durissimo che costringe tutti a schierarsi. Tutti tranne Martin Cahill, gangster istrionico e solitario che tra anni settanta e novanta ha dato vita a diversi traffici illeciti e rapine in banca cercando di fuggire di volta in volta da polizia, militanti dell'Ira e mercenari dell'Ulster. In una Dublino popolare e sempre vitale emerge The General, gangster astuto e meticoloso, la cui carriera ventennale copre un raggio d'azione che si spinge fino a Londra e a Manchester. Autore di colpi e rapine sensazionali quanto ingegnose, Cahill è stato per anni un intoccabile, fino a quando un proiettile sparato dall'Ira ha posto fine al suo impero. Una storia dell'Irlanda moderna vista da una prospettiva inedita, per un libro che si legge come un thriller, ma che è terribilmente vero. Uno spaccato di storia sospeso tra cronaca e leggenda, un affresco criminale che non ha eguali, tanto da aver ispirato negli anni diversi adattamenti cinematografici, con protagonisti del calibro di John Boorman, Brandan Gleeson, Jon Voight, Kevin Spacey, Colin Farrell. Un vero classico di storia della malavita.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Paul Williams Cover

    Cantante, compositore e attore statunitense. Attore caratterista con piccole parti sin dal 1964 (Il caro estinto di T. Richardson) e 1966 (La caccia di A. Penn), è molto più noto come compositore di celebri canzoni («We've Only Just Begun», «Rainy Days and Mondays», «Evergreen», e molte altre) cantate negli anni da celebrità quali E. Presley, F. Sinatra, B. Streisand, E. Fitzgerald ecc. e con le quali vince non pochi premi. Autore anche delle musiche di Il fantasma del palcoscenico (1974) di B. De Palma, fra tutte le meravigliose canzone da lui scritte, quella che più gli regala notorietà presso il grande pubblico è certamente il tema del telefilm Love Boat. Approfondisci
Note legali