Categorie

Luis Devin

Anno edizione: 2012
  • EAN: 9788865830963

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Antonella

    07/02/2013 18.47.11

    Ho letto questo libro dopo aver partecipato ad una presentazione che era un reportage di un viaggio nel passato Bellissimo. E suggestivo nell'evocare luoghi, suoni e ambienti. Trovo bella anche l'amicizia fortissima che nasce con questa gente al punto di far diventare Devin uno di loro. Nella speranza che questo bel messaggio preservi i Pigmei dall'estinzione e faccia riflettere anche su quello che sta succedendo alle foreste pluviali.

  • User Icon

    Maria

    17/11/2012 11.50.05

    Un romanzo splendido, per me la migliore scoperta degli ultimi tempi. Un po' romanzo d'avventura, un po' libro di viaggio e resoconto di una storia vera. E anche una grande scrittura, che ti prende e ti porta nel cuore dell'africa da un popolo a noi lontanissimo, quello dei pigmei, e quasi non vorresti uscirne! Consigliatissimo

  • User Icon

    Klara

    17/11/2012 00.38.28

    Libro meraviglioso per chi ama avventurarsi nella natura più incontaminata e selvaggia, in paesi e culture distanti, in compagnia di un piccolo popolo di cacciatori raccoglitori dall'animo buono, i pigmei, che ricordano, o evocano, l'umanità primigenia: qualcosa che siamo stati e non siamo né saremo più, in sostanza, ma che non è così assurdo rimpiangere... Una storia particolare, attualissima, vera, che cresce d'intensità e mi ha incantata! Lettura scorrevole, grazie a una scrittura che affascina, sobria ma intensa, impreziosita da bellissime descrizioni multisensoriali della foresta pluviale, che sembra quasi voglia uscire dalle pagine.

Scrivi una recensione