Categorie

Cosimo Schinaia

Anno edizione: 2001
Pagine: 290 p.
  • EAN: 9788833956626
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it € 12,54

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lord Yupa

    14/11/2001 20.20.15

    Questo libro presenta le peggiori caratteristiche che avrebbero tutte le mediocri tesi di laurea, non fosse che tali caratteristiche risaltano maggiormente proprio di fronte ad una introduzione che sembrava far ben sperare. Introduzione in cui si promette un'analisi equilibrata e approfondita del fenomeno, ponendo come primaria la necessità di distinguere tra eventi sociali (prostituzione minorile, sadismo, maniacalità, incesto, abuso intrafamiliare, turismo sessuale...) dalle origini fin troppo diverse che, a causa dell'isteria dei mass-media, finiscono per esseri messi dentro un calderone comune, portando più danno che beneficio alle fasce deboli che si vorrebbe proteggere. Bene: ma le buone intenzioni si fermano qui, perché tutti i capitoli delle quasi 300 pp. del libro ne sono la loro completa negazione! Tutto viene di nuovo riunito e mescolato rendendo difficile al lettore di trovare una direzione in un intrico reso ancora più ingarbugliato da una parte dalle continue liste di teorie che dicono tutto e il contrario di tutto, dall'altra da un linguaggio psicanalitico tecnicistico e spesso di dubbia fondatezza, oscillando tra il nojoso, il pedante e l'irritante, con ben pochi (e, si teme, involontarî) momenti di illuminazione... Perché dunque il voto di questo recensione non è il più basso possibile? Purtroppo, per il fatto che questo resta uno dei "migliori" testi in circolazione sull'argomento disponibili...

Scrivi una recensione