The Real Ambassadors - Vinile LP di Louis Armstrong,Dave Brubeck

The Real Ambassadors

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Wax Time
  • EAN: 8436028699865

€ 37,36

Venduto e spedito da Zoomici

Solo 3 prodotti disponibili

spedizione gratuita

Quantità:
VINILE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L'album “The Real Ambassadors” (Columbia OS2250) rappresenta la prima e unica collaborazione tra Dave Brubeck e Louis Armstrong. L’album vede anche la partecipazione di Carmen McRae, e del trio di Lambert, Hendricks & Ross. Tutta la musica conservata dalle sessioni di registrazioni, così come alcuni brani registrati da Brubeck e McRae nello stesso periodo, è stata aggiunta come bonus in questa nuova edizione. Grazie al suo manager di lunga data, Joe Glaser, Louis Armstrong era una delle poche stelle del jazz che non aveva dovuto firmare un contratto in esclusiva con una casa discografica. Questo gli permetteva di registrare con chi voleva in qualsiasi progetto che gli interessasse. Il progetto The Real Ambassadors, con il suo forte messaggio politico di condanna del razzismo, era un’opera originale per Broadway scritto e composto da Brubeck con sua moglie Iola.
  • Louis Armstrong Cover

    Trombettista e cantante statunitense. Personalità fra le più grandi del jazz, del quale fu per tutta la sua carriera un simbolo, A. si formò nella natia New Orleans. Nel 1918 entrò nella «band» di Kid Ory, poi, nel 1919, suonò sui battelli del Mississippi con Fate Marable e nel 1922 fu chiamato a Chicago da King Oliver, come seconda cornetta della Creole Jazz Band, con la quale incise i primi dischi nel 1923. Dopo essere stato nell'orchestra di Fletcher Henderson, nel 1925 fondò gli Hot Five (poi divenuti Hot Seven), i cui dischi testimoniano la rivoluzione operata da A., sia sul piano ritmico, sia nell'affermazione – di contro alla polifonia fino ad allora dominante – del solismo. Nel 1928, con nuovi solisti, formò i secondi Hot Five (memorabile incisione: West End Blues) e dagli anni Trenta... Approfondisci
  • Dave Brubeck Cover

    Pianista statunitense di jazz. Prima con un ottetto, poi con il suo famoso quartetto (comprendente anche l'altosassofonista Paul Desmond e per un certo periodo G. Mulligan), ottenne largo successo mescolando ai moduli jazzistici elementi colti europei. Approfondisci
Note legali