Soldato blu

(Soldier Blue)

Titolo originale: Soldier Blue
Regia: Ralph Nelson
Paese: Stati Uniti
Anno: 1970
Supporto: DVD
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Pietro

    22/06/2015 10:59:58

    Non bisogna dimenticare gli altri 5 massacri compiuti negli Stiti Uniti sulla pelle, è il caso di dirlo, dei pellerossa. In uno di questi (Maris River) è stato ucciso un numero di indiani superiore almeno il doppio di quelli uccisi nel massacro del Sand Kreek.

  • User Icon

    Pietro

    16/06/2015 12:28:48

    A favore degli Stati Uniti, gioca pur sempre il fatto, pur senza togliere nulla alla drammaticità dell'avvenimento, che le cose si sanno; mentre negli altri paesi la "spazzatura" viene nascosta spesso e volentieri sotto il tappetto. Che dire poi della battaglia diWaterloo, di cui si celebra il bicentenario, dove Napoleone e le alte dinastie Europee, hanno mandato 50.000 giovani a farsi ammazzare?

  • User Icon

    Manuela Alessio

    19/01/2014 17:24:21

    Film discreto, ma certo non un capolavoro. Il vero capolavoro di Ralph Nelson è "Duello a El Diablo" di alcuni anni prima. Questo "Soldato blu" è più che altro un film di denuncia di una delle vicende più raccapriccianti della storia americana. Personalmente non capisco tutto questo parlare di scene di violenza. L'immagine più impressionante è quella della bandiera americana che viene prima issata pacificamente dal capo indiano e poi calpestata dagli stessi americani che attaccano il villaggio a loro amico. Una vergogna incancellabile.

  • User Icon

    Thinner5

    09/04/2013 03:18:47

    Uno dei più bei film che ho visto in assoluto! Tratto, purtroppo, da una storia vera. L'inizio è decisamente gradevole; persino divertente, in alcune scene, e non lascia neanche lontanamente immaginare la violentissima e terribile conclusione! Pur essendo del '70 è realizzato in maniera "molto" realistica(sconsigliato alle persone molto impressionabili). Il finale è estremamente triste! Chi non lo ha visto, rimedi al più presto! Capolavoro!

  • User Icon

    Ernesto

    11/11/2012 15:18:27

    Nonostante un banale errore cronologico riguardo alla battaglia di Little Big Horn, "Soldato blu" è sicuramente, con "Un uomo chiamato cavallo" e "Piccolo grande uomo" il film più degno per chiudere la trilogia, dalla parte degli indiani.

  • User Icon

    Paolo

    03/09/2012 22:21:09

    solo un'aggiunta al commento di Giampaolo, che condivido in gran parte. Questa versione (101 minuti) e' probabilmente NON integrale e la scena finale del massacro e' "alleggerita" di alcune scene piu' cruente (il mio voto, 4 punti e non 5, e' dovuto a questo motivo). Esiste una versione inglese del dvd di 110 minuti che e' "quasi" integrale e una versione tedesca (ma con varie opzioni audio, fra cui l'italiano!) che e' completamente integrale. Puo' sembrare pignolo sottolineare la necessita' della totalità delle feroci scene dello storico massacro di Sand Creek, ma la scena finale in cui Honus in catene saluta Kathy non ha lo stesso impatto. At least, in my humble opinion...

  • User Icon

    kuros

    30/03/2010 15:21:14

    bel film! mi era piaciuto tanti anni fa al cine e l'ho rivisto con immutato piacere. c'è al dire il vero qualche imprecisione storica nei dialoghi, ma comunque niente di grave. grandissima interpretazione della bergen. bella la fotografia. uno dei migliori western mai girati.

  • User Icon

    Giampaolo

    09/09/2009 16:01:27

    E' un film che vidi per la prima volta sul grande schermo tanti anni fa. L'ho poi rivisto diverse volte in VHS. Questo film si ispira ad una vicenda realmente acaduta, il massacro di Sand Creek compiuto da un reparto della milizia volontari del Colorado, guidato dal colonnello John Chivington, ex pastore della chiesa metodistaai danni di una pacifica tribù indiana. Va precisato e sottolineato che nel film il nome del colonnello Chivington non compare. Al comandante del reparto viene attribuito un altro nome. Resta tuttavia da dire che è un buon, anzi ottimo western. Quando uscì, le ultime scene erano consigliate ad un pubblico adulto, ma attualmente può essere visto da tutti. Resta una pellicola, essendo ispirata ad una storia realmente accaduta,indicata per coloro che vogliono conoscere le vicende della frontiera americana e riflettere sulla tematica sempre attuale che la violenza da qualsiasi parte provenga è sempre da biasimare e condannare. Buona visione.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: Universal Pictures, 2009
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 101 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Spagnolo (Dolby Digital 2.0 - stereo);Tedesco (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Olandese; Portoghese; Spagnolo; Tedesco
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: trailers