La crisi narrata. Romanzo dei capitali e crepuscolo della democrazia - Il Pedante - copertina

La crisi narrata. Romanzo dei capitali e crepuscolo della democrazia

Il Pedante

Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
Editore: Imprimatur
Collana: Saggi
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 20 novembre 2017
Pagine: 240 p., Brossura
  • EAN: 9788868305529

27° nella classifica Bestseller di IBS Libri Economia e diritto - Economia - Crisi e disastri finanziari

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 13,60

€ 16,00
(-15%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

La crisi narrata. Romanzo dei capitali e crepuscolo della de...

Il Pedante

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La crisi narrata. Romanzo dei capitali e crepuscolo della democrazia

Il Pedante

€ 16,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La crisi narrata. Romanzo dei capitali e crepuscolo della democrazia

Il Pedante

€ 16,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La competizione e la punizione, l'invidia sociale e la colpa, la vergogna e il ricatto, sono i nodi di un progetto divisivo in cui le membra del corpo sociale si elidono invece di sommarsi e tendono allo zero civile. La crisi produttiva, occupazionale e sociale del nostro paese non è che il capitolo di un arretramento più generale dei diritti e del benessere diffuso che sta investendo l'Occidente democratico. Le sue cause sono spesso raccontate con gli strumenti della politica e dell'economia. Con questa raccolta ragionata di saggi l'autore si propone di «raccontare quel racconto» per individuare nella rappresentazione del declino e, paradossalmente, delle ricette con cui si pretende di superarlo, la sua radice più profonda e tenace. Il «romanzo» dei capitali che occupano lo Stato reclamandone le prerogative con vincoli finanziari, privatizzazioni, deflazione competitiva e cessioni della sovranità popolare è tanto più pericoloso in quanto acclamato dalle sue stesse vittime e tollerato da chi vi si deve opporre. Prefazione di Alberto Bagnai.
5
di 5
Totale 7
5
7
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
  • User Icon

    Schattenjäger

    26/04/2019 09:33:28

    Ogni commento è superfluo. Libro magistrale per lucidità d'analisi.

  • User Icon

    roxgiuse

    13/09/2018 13:04:33

    Nessuna novità per chi segue il Pedante sul suo blog. Intelligenza applicata alla realtà contro la retorica costruita appositamente per obnubilare il pensiero critico. La grande capacità del Pedante è, secondo me, l'infondere plasticità e rigore logico alle idee, e ai dubbi sulla narrazione ufficiale, che non possono non galleggiare, anche se in modo informe, nelle menti anche solo minimamente emancipate dal pensiero magico. Il Pedante è scrittore a tutto tondo, la sua prosa è godibilissima, il pensiero profondo, il libro per quanto possibile è ancora meglio del blog, dove ovviamente non può sottrarsi alla frammentazione degli argomenti. Ho completato la seconda lettura e il piacere avutane è moltiplicato dall'attesa del suo secondo lavoro in uscita il 25 settembre, a quattro mani con un altro autore di mente finissima. Insomma libro straultraconsigliato da uno che ne legge un centinaio all'anno.

  • User Icon

    elcapitan63

    27/05/2018 10:09:29

    Il libro svela i meccanismi di diffusione del pensiero unico dominante, attraverso la creazione di concetti che devono risultare indiscutibili, e quindi verità assolute da non mettere mai in dubbio. La critica alla stampa mainstream diventa la chiave di lettura delle vicende contemporanee nell'utilizzo dei cosiddetti frames per raccontare la realtà propagandata dai poteri economico-finanziari. Un testo che fa un uso sapiente ed ironico dell'analisi della narrazione

  • User Icon

    Luigi Belletta

    11/02/2018 10:50:20

    Libro sconsigliato a chi ha l'abitudine di sottolineare i passi più importanti di un libro. Questo perchè con "La crisi narrata" dovrebbe sottolineare tutto il libro. Questo libro è talmente ricco, che bisognerebbe fermarsi ad ogni piè sospinto per metabolizzare quanto scritto. Bello! Un libro che merita una rilettura (che senz'altro farò a breve) perchè tocca i vari campi di applicazione (religione, politica, finanza, media, ecc) della grande manipolazione alla quale -ne sono convinto da un bel po'- siamo sottomessi. Siamo schiavi (non c'è alcun dubbio), e questo libro dà lo spunto per cercare di trovare vie per capire come uscire dalla schiavitù. "Dubito, ergo cogito, ergo sum" nel riportare questa idea di Cartesio, la propaganda main stream si dimentica sempre della parolina "DUBITO". Chissa come mai? Compratelo!

  • User Icon

    Mario

    18/01/2018 16:16:20

    In assoluto il miglior libro che ho letto nel 2017. Un testo che è una miniera di pensieri e concetti esposti meravigliosamente. La crisi narrata è un libro che aiuta a difendersi dalla propaganda mediatica e dalla manipolazione politica che subiamo quotidianamente.

  • User Icon

    E.

    17/01/2018 08:35:39

    L'autore, con una chiarezza cristallina, espone i meccanismi cognitivi su cui si basa il dominio di pochi sui tanti che è alla base della crisi perenne in cui viviamo. Una lettura necessaria per capire davvero cosa ci sta accadendo, per non cadere nelle trappole retoriche che un sistema dell'informazione e una politica asserviti ai voleri dei più ricchi ci propinano ad ogni pié sospinto. Il Pedante, per chiarezza di pensiero e preparazione, è una delle migliori menti oggi in circolazione in Italia.

  • User Icon

    roberto rizzardo

    15/12/2017 17:49:41

    ... è un autentico Capolavoro! Di una limpidezza assoluta e così reale da far male.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali