Una ragazza bugiarda - Angela Ricci,Ali Land - ebook

Una ragazza bugiarda

Ali Land

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Angela Ricci
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 854,14 KB
Pagine della versione a stampa: 351 p.
  • EAN: 9788822705686
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il thriller di cui tutti parlano

Denunciare la propria madre a soli quindici anni può essere straziante.
Dopo quella decisione, la vita di Annie è completamente cambiata. Ora ha un nuovo nome, Milly, e vive insieme alla sua nuova famiglia: Mike, la moglie Saskia e la figlia, Phoebe. Adattarsi ai loro ritmi e alle loro abitudini è molto più complicato di quanto avesse pensato. E il pensiero del processo che si avvicina, nel quale sarà chiamata come testimone, non le dà tregua. Mike, che inizialmente aveva richiesto l’affidamento di Milly sperando di poterla aiutare, è sopraffatto dai suoi impegni di psicoterapeuta. Saskia riesce a malapena a gestire la figlia naturale, e non è in grado di occuparsi anche di quella adottiva. Phoebe ha reagito malissimo all’arrivo di Milly: è sempre di malumore, vorrebbe che se ne andasse e, per rivalsa, comincia a maltrattarla, spalleggiata dalle amiche. Milly si sente isolata e in cerca di sostegno. Avrebbe assoluto bisogno di qualcuno che le desse ascolto: ci sono segreti che riguardano i crimini di sua madre, di cui sa molto di più di quanto non abbia confessato. Eppure nessuno sembra disposto a farlo.

Uno degli esordi più attesi dell’anno
Subito in testa alle classifiche inglesi a pochi giorni dall’uscita
Diritti di traduzione venduti in 20 Paesi


«Il nuovo La ragazza del treno. Questo thriller psicologico è impressionante.»
Cosmopolitan

«Scomodo, scioccante e coinvolgente. Un consiglio: mettete questo libro in cima alla lista delle vostre letture.»
The Sun

«Inquietante. Cattura la nostra attenzione dalla prima pagina. Tutto in questo libro è degno di elogio.»
The Guardian

«Non è solo un fantastico thriller, ma è un’immersione nella psicologia della protagonista. Ci vuole raffinatezza e un equilibrio perfetto per far funzionare una storia oscura come questa. L’autrice non ha mai incertezze e la sua scrittura è ipnotizzante.»
Julia Heaberlin, autrice di Gli occhi neri di Susan

«Affascinante. Di sicuro sarà un libro di cui si parlerà molto quest’anno!»
Daily Express

«La storia avvincente di un’adolescente in attesa di testimoniare al processo contro uno spietato criminale. Inquietante e indimenticabile.»
Heat


Ali Land

Dopo la laurea in Psicologia, ha trascorso dieci anni lavorando negli ospedali e nelle scuole di Regno Unito e Australia. Adesso è una scrittrice a tempo pieno e vive nel nord di Londra. Una ragazza bugiarda è in corso di traduzione in venti Paesi.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,5
di 5
Totale 10
5
2
4
3
3
3
2
2
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Viola76

    19/08/2020 11:00:03

    Ho recensito per sbaglio loggata dal profilo di mio marito. Un buon libro, come detto sotto, molto amaro, ma estremamente realistico nel narrare i sentimenti e le emozioni della tormentata protagonista.

  • User Icon

    Ema

    03/07/2020 00:41:52

    Un buon libro. Scorrevole e ben scritto. La trama regge e non annoia.

  • User Icon

    Chibivale

    12/03/2019 13:09:19

    Nel complesso non mi è piaciuto molto, più che un thriller è un romanzo psicologico, ma nemmeno molto interessante. L'autrice non ha approfondito le parti più interessanti ma si è soffermata su altro.

  • User Icon

    giulia0104

    11/12/2018 14:38:04

    Bellissimo libro,storia intricata ma con un risvolto straordinario. L'inizio sembra un po' noioso e ripetitivo ma la svolta è entusiasmante.

  • User Icon

    Brunella

    20/09/2018 16:59:23

    Un thriller avvincente, intrigante che si legge molto in fretta sia perché la lettura è scorrevole sia perché ti tiene col fiato sospeso durante tutto il tempo e desideri conoscerne al più presto il finale che non è affatto scontato. Ovviamente deve piacere il genere altrimenti non si riesce a calarsi nella trama e a viverla dal di dentro, infatti la narrazione dei fatti è talmente precisa e ricca di particolari che ti sembra di essere nella storia. Lo consiglio vivamente a tutti gli amanti del genere thriller.

  • User Icon

    simone

    18/09/2018 18:31:39

    questo libro non è stato uno dei migliori secondo i miei gusti,pensavo fosse più accattivante ma ne sono rimasta un po' delusa ; la storia è carina però la modalità di scrittura è un po' noiosa tanto che non coinvolge il lettore completamente. Pensavo fosse un libro più accattivante dal punto di vista psicologico ma è risultato come un libro nella norma. Nulla di speciale.

  • User Icon

    Valentina

    12/09/2018 20:37:06

    Una storia di 345 pagine che mi ha mantenuto in uno stato confusionale per quasi la maggior parte del tempo. La storia è narrata dalla protagonista, Annie e noi viviamo tutto quello che le passa per la testa..sono pensieri alle volte sconclusionati che ti lasciano una sensazione di mistero e ansia. La lettura andava un po' a rilento proprio perché bisognava capire questi pensieri e dargli un certo ordine e peso. Inoltre c'è un alternarsi veloce di ricordi (flashback) e presente. Ho provato tenerezza, pietà e orrore per la protagonista e alla fine mi domando ancora quale sentimento dovrebbe prevalere.

  • User Icon

    Ylenia

    03/01/2018 11:05:04

    Libro scorrevole ma non molto intrigante. La scrittura è un po' confusa, l'autrice descrive la protagonista dimenticandosi però di approfondire alcuni dettagli che potrebbero meglio delinearne il carattere. Si ha l'impressione di rimanere in attesa di una rivelazione che alla fine arriva ma è già prevedibile da metà libro. Nel complesso non è un libro che mi sento di consigliare.

  • User Icon

    rosanna

    13/08/2017 16:19:39

    Un thriller psicologico angosciante,a tratti insopportabile che però lascia molti punti oscuri. Il finale,assolutamente prevedibile,mi ha infastidito ma la protagonista ha molte attenuanti. Il ritratto di Milly è molto ben caratterizzato così come le dinamiche perverse del branco di cui la ragazza è vittima. Ciò che non mi ha convinta è stata la descrizione del processo,troppo affrettata e poco chiarificatrice. Il libro lascia molti interrogativi,e questo non mi piace,ma è ben scritto e la trama,seppure cruenta,non lascia respiro. Consigliato a chi è lettore abituale del genere.

  • Un thriller sensazionale, che mi ha rapita e coinvolta come mai avrei pensato. La traduzione del testo non è delle migliori, ma la trama è a dir poco pazzesca. Prima fra tutti, ho adorato Milly e il modo in cui ci viene presentata, poco alla volta, senza fretta, sorprendendoci con rivelazioni che mai ci saremmo aspettati o che, più semplicemente, non avremmo voluto che ci confermassero. Milly è una ragazzina coraggiosa, perchè ha avuto l'ardire di ribellarsi alla madre e alle sue violenze. Sono rimasta colpita dalla sua capacità di decifrare gli atteggiamenti altrui, riconoscere i sentimenti che animano le persone, e molto spesso sa usare a suo favore questa abilità. Milly è profondamente segnata da ciò che la madre le ha fatto, sul suo corpo ne porta i segni, nei tagli che si fa per far uscire il male e far entrare il bene.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali