Categorie
Traduttore: E. Capriolo
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
Pagine: 378 p. , Brossura

59 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Fantascienza - Fantascienza

  • EAN: 9788811685814

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Elena

    16/07/2016 14.55.57

    Proprio un bel thriller, complimenti. Definirlo solo thriller comunque è riduttivo; ci sono avventura, psicologia, un po' di fantascienza e un mistero da risolvere. Una scrittura veramente fluida ed accattivante, si legge molto velocemente. Consigliatissimo agli amanti del genere e non solo.

  • User Icon

    Simone

    13/04/2016 17.23.07

    L'ho divorato in poco più di 2 giorni! Un ottimo thriller psicologico con un'altrettanto ottima ambientazione e devo dire che tornare a leggere Crichton 13 anni dopo Jurassic Park e Il mondo perduto è stata una bella sensazione!

  • User Icon

    Vale

    28/07/2015 17.46.34

    L'ho letteralmente divorato! Un'avventura che si legge d'un fiato e un thriller psicologico inaspettato. Lo consiglio anche a chi, come me, ha già visto prima il film perché ci sono delle differenze sostanziali ed è così coinvolgente che sembra di leggere una nuova storia.

  • User Icon

    Stanley

    09/03/2014 17.59.31

    Ottimo libro, ben scritto, con una trama interessante ed originale per mezzo della quale l'autore ci dà un insegnamento etico che è - a mio avviso - di grandissima importanza. Per questi motivi, senza ombra di dubbio, ne consiglio vivamente la lettura.

  • User Icon

    Carsit

    05/06/2013 20.51.25

    Ottimo thriller di Crichton. trama non complessa, ma complesse sono le tematiche trattate ?' cos'è Sfera ?? Cos'è l'inconscio ed in che modo influenza la nostra vita e le nostre scelte ?? Saranno molti i dubbi e le angosce che proveremo leggendo questo libro, che io consiglio vivamente a chi ama il genere fantascientifico.

  • User Icon

    Jean

    11/03/2013 23.30.17

    Gran bel romanzo di fantascienza, un thriller psicologico ambientato negli abissi marini. La cosa che ho apprezzato di più è l'evolversi della vicenda: subito sembra avviata verso la ricerca di entità aliene mentre poi diventerà un viaggio nel subconscio umano. Consigliato!!!

  • User Icon

    Ugo Apruzzese

    10/10/2012 18.12.22

    un gruppo di scienziati, tra cui uno psicologo, viene inviato dalla marina militare americana in una base sottomarina segreta, dove una misteriosa astronave giace inesplorata. La trama del racconto si dipana attraverso un intreccio di relazioni tra questi scienziati. Il cuore narrativo risulta essere il fattore caratteriale umano che distingue ciascuno di loro, il cui tratteggio è esaltato dal protagonista principale, lo psicologo Norman. La storia è avvincente, il ritmo travolge il lettore, che viene tenuto continuamente in sospeso e spinto a continuare la lettura per appagare la curiosità che la narrazione suscita. Forse l'unico neo è una non ben netta separazione dei paragrafi, che in alcuni momenti lascia sorpresi. Ottimo thriller da leggere tutto d'un fiato.

  • User Icon

    camilletta 85

    05/11/2011 15.40.35

    Un libro assoluto, un capolavoro...Crichton costruisce una storia estrema, che mescola psico-thriller, avventura ed horror subacqueo,il tutto immerso nell'elemento scientifico, dove l'autore si trova più a suo agio e dà sfoggio di tutta la sua bravura e creatività. La sfera rimane un oggetto non del tutto decifrabile, il simbolo del potenziale umano e della parte più recondita ed oscura dell'uomo, dove si sperimenta un'altra dimensione spazio-temporale, forse un'altra dimensione di sè...l'autore riesce a ricreare perfettamente l'atmosfera di claustrofobia, paura e sospetto reciproco che devastano i protagonisti e a realizzare una perfetta sintonia tra abisso reale e abisso mentale.

  • User Icon

    Romano

    19/04/2011 21.57.10

    a mio parere, il più bel libro di Crichton!la trama ha dei risvolti psicologici non indifferenti, oltre ad una storia fantascientifica davvero eccezionale, il tutto scritto in un'ambientazione superlativa!io adoro questo genere claustrofobico, e questo libro è indubbiamente tra i migliori del genere!

  • User Icon

    Emiliano

    09/11/2009 10.11.11

    Trovo che questo libro sia stato largamente sottovalutato (complice, forse, il bruttissimo film di Barry Levinson). E' un libro di grandissimo ritmo, supportato da una densa serie di riferimenti scientifici e una forte caratterizzazione dei personaggi. Impossibile non rimanerne affascinati. Secondo me è tra le migliori opere di Crichton.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione