I vangeli per guarire. Lo straordinario potere del mito cristiano - Alejandro Jodorowsky - copertina

I vangeli per guarire. Lo straordinario potere del mito cristiano

Alejandro Jodorowsky

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Antonio Bertoli
Editore: Mondadori
Collana: Oscar varia
Anno edizione: 2004
Formato: Tascabile
Pagine: 418 p., Brossura
  • EAN: 9788804529323
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 12,00

Venduto e spedito da LOMELLIBRO

Solo una copia disponibile

+ 5,50 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Le storie narrate nei Vangeli rispecchiano esigenze assolute, immutabili del cuore umano. Qualcuno si è appropriato dei Vangeli per svigorirli e alterarli, ma noi che li guardiamo con occhi scevri da pregiudizi dobbiamo imparare a restituire loro la purezza originaria e la riccezza sorgiva. Un compito necessario non solo per i credenti, ma per tutti coloro che desiderano ritrovare nel 'mito' evangelico il fondamento della società, della verità, della vita emotiva. Questo libro ci spiega come dalla lettura dei Vangeli possa nascere una conoscenza che ci arricchisce, cambiando il nostro modo di vivere, muoverci, pensare, sentire, invecchiare e morire. Per sempre.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    christian

    15/05/2009 20:10:29

    Una volta che c'è questo libro nella propria biblioteca, si corre il rischio di vedere tutti gli altri come superflui... è unico, emozionante, prezioso. Uno dei pochi libri di cui il mondo avrebbe davvero bisogno. Finalmente uno sguardo sui vangeli puro, originale, chiaro, stimolante, al di là di sterili dogmatismi o interrogativi aperti ( privi di qualsiasi interesse effettivo e spesso all'origine di sanguinose dispute) su fatti e fattarelli insignificanti. Un libro la cui potenza è da celebrare alla faccia di certi pagliacci in tunica ed espressione da gallina, i quali dietro tonnellate di sterile morale non nascondono altro che freddezza dogmatica e malsana repressione sessuale ( che dalle cronache vediamo ogni giorno sfociare poi in turpi atti...).

  • User Icon

    Cecilia

    26/10/2004 11:25:26

    Leggetelo! E' un libro meraviglioso...!

  • Alejandro Jodorowsky Cover

    Alejandro Jodorowsky (Cile, 1929) è artista eclettico, direttore di teatro, autore di pièce teatrali, romanzi e libri di fumetti ma anche di amatissimi film, fra i quali Il paese incantato, El Topo, La montagna sacra e Santa sangre-Sangue santo. Nel 1942, spostatosi a Santiago per frequentare l'università, è diventato clown e marionettista. Nel 1955 si reca a Parigi per studiare mimo con Marcel Marceau. Ha lavorato con Maurice Chevalier, con cui ha realizzato un breve film dal titolo La cravate (1957). Ha frequentato i surrealisti Roland Topor e Fernando Arrabal, fondando con loro nel 1962 il "Panic Movement" in omaggio al dio Pan. Con il gruppo Jodorowsky ha scritto numerosi libri e piéce teatrali. Alla fine degli anni Sessanta ha diretto teatri d'avanguardia... Approfondisci
Note legali