Categorie

Enrico Ruggeri, Massimo Cotto

Collana: Supersound
Anno edizione: 2001
Pagine: 201 p.
  • EAN: 9788820032401

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    MAX67

    07/03/2005 19.04.00

    BEL LIBRO COME SEMPRE MASSIMO COTTO E' BRAVISSIMO IN QUESTE BIOGRAFIE , IL PERSONAGGIO NE ESCE COME NE ENTRA CON I PREGI E I DIFETTI CHE LO HANNO CONTRADDISTINTO NELLA SUA CARRIERA , ENRICO RUGGERI E' A MIO AVVISO UN OTTIMO CANTAUTORE MA NON UN FUORICLASSE COME I VARI GUCCINI DE ANDRE DE GREGORI BATTIATO ZERO V.ROSSI LIGABUE,PER USARE UN PARAGONE CON UN CALCIATORE DEL PASSATO DELLA SQUADRA DEL CUORE DI ENRICO ,LO DEFINIREI COME BECCALOSSI SEMPRE A UN PASSO DAL CAMPIONE.

  • User Icon

    TheBlues

    30/12/2001 21.49.40

    Un libro in perfetto stile "Rouge". Pochi peli sulla lingua, sincero e sprezzante, autocritico e leale; un pizzico di presunzione che non guasta affatto vista la dimensione e lo spessore dell'artista. Un racconto di sè stesso più che una fredda biografia, con non poche stoccate, sciabolate e colpi di fioretto. In poche parole, il coraggio e la forza di guardare in faccia la realtà del suo mondo personale e pubblico e di chiamare le cose col proprio nome, e anche le persone, con una buona dose di coraggio nell'esprimere le proprie idee su un certo "allineamento" politico dell'ambiente. Bravo, Enrico, un altro passo importante certamente da apprezzare.

Scrivi una recensione