Salvato in 22 liste dei desideri
La guerra infinita
4,86 € 9,00 €
LIBRO USATO
9,00 € 4,86 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
4,86 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
ibs
8,55 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,55 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
4,86 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La guerra infinita - Giulietto Chiesa - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


L'11 settembre 2001 è cominciata una guerra che non ha precedenti nella storia dell'uomo. E' lo stadio finale di quella "postmodernità" in cui abbiamo creduto di vivere. Questa guerra è l'ultima fase della globalizzazione americana, l'ultima sua conseguenza. Non è una guerra per il controllo delle risorse e non è neppure un'operazione per l'estensione del controllo geopolitico. Queste erano le caratteristiche delle guerre precedenti, condotte da potenze economiche e militari in lotta tra loro. Adesso non ci sono più potenze, poiché ce ne è una sola. Questa è una guerra per il dominio mondiale. C'è però un interrogativo aperto: questa guerra si può anche perdere.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

6
2003
19 maggio 2003
177 p.
9788807710018

Valutazioni e recensioni

4,55/5
Recensioni: 5/5
(22)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(18)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(2)
marco f.
Recensioni: 5/5

Quando lessi questo libro nel lontano 2002, rimasi molto turbato e sperai che l'analisi di Chiesa fosse viziata da una visione del mondo eccessivamente pessimista/catastrofista...purtroppo tutto quanto descritto nel libro, si è puntualmente verificato, con una precisione veramente impressionante... In quegli anni il "clero" intellettuale-giornalistico discettava sul pericolo islamico, disquisiva di burka e di chador e oggi si ritrova a sostenere le milizie islamiche in Siria, mentre arranca nel tentativo di trovare giustificazioni etico-morali sempre nuove e più deliranti alle nuove "crociate" occidentali...Giulietto Chiesa invece, già allora, ci spiegava con dovizia di particolari che il probema era l'apparire sullo scenario geopolitico della Cina (oggi evidente a tutti!), che metteva in discussione il dominio mondiale degli usa e il suo traballante modello economico, per far fronte al quale "l' Impero" si preparava a scatenere una guerra infinta (puntualmente verificatasi) contro stati "canaglia", presunti dittatori, dirigenti politici non allineati...una guerra molto pericolosa, che rischia di trascinare il mondo in una nuova Grande Guerra...probabilmente l'ultima!

Leggi di più Leggi di meno
mAx wolfie lupogrigio
Recensioni: 5/5

Dopo ben 6 anni ritorno a parlare di questo libro. Solo oggi si comprendono gli allarmi lanciati da Chiesa nel 2003 (ripeto:2003). Allarmi inascoltati. Oggi siamo in piena guerra finanziaria e a subire i torti sono i cittadini. La Grecia è fallita, Sarkò è decaduto, l'euro muore e ci fa morire di fame, la povertà dilaga e allora non ci resta che rileggere La guerra infinita. Il superclan esiste che lo vogliate o no. Chiesa ci parlò dei tranelli finanziari americani che avrebbero presto o tardi fatto saltare la bomba. Poi nel settembre 2008 il boom. E non ditemi che aveva tirato a indovinare. Ma c'è di peggio: dopo il boom finanziario ci sarà quello sul campo. Non mi credete? Leggete il libro...

Leggi di più Leggi di meno
Lorenzo Panizzari
Recensioni: 1/5

Il libro sviluppa, a partire dagli eventi del 11/9, il rapporto Usa-mondo come Impero, aggiungendo il tratteggio di una super società transnazionale oligarchica a controllo di politica ed economia del pianeta. L’impero Usa è un tema tutt’altro che nuovo ma qui è sviluppato con argomentazioni da romanzo giallo, con l’autore che definisce “indizi” le sue personali connessioni logiche (spesso accettabili, ma quasi mai suffragate da prove) e “verità preliminari” le sue deduzioni; come il libro di Galli L’Italia sotterranea, le accuse sono generiche, prive di riscontri, senza indicare fonti, senza citare testimoni, parlando di documenti occultati e di segreti di una generica oligarchia, dando a tutti indistintamente dell’incompetente o del vassallo più o meno consapevole della stessa, e trasmettendo l’impressione che solo l’autore è veramente libero ed in grado di portare la verità. L’unico aspetto positivo del libro è che, se non ci si fa abbagliare da queste trame alla Dan Brown, induce a riflettere sul monopolarismo Usa dopo il crollo del Urss (ma per chi è interessato al tema suggerisco i molto più seri e competenti: Pani, Storia antica storia moderna; Crouch, Postdemocrazia; La società anarchica; ;); purtroppo da metà libro l’autore si focalizza sul 11/9 e da lì ara il sempre popolare solco degli ambigui rapporti tra famiglia Bush e Laden, il ruolo dei servizi deviati, le speculazioni in borsa ecc ecc abbracciando il più banale ritrito e scontato antiamericanismo, con tanti saluti a qualunque serietà.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,55/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(18)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(2)

Conosci l'autore

Giulietto Chiesa

1940, Acqui Terme

Giornalista e politico italiano, è stato corrispondente da Mosca per l'Unità e La Stampa, oltre che per il TG5, il TG1 e il TG3. È stato Vice presidente dell'Unione goliardica Italiana dal 1967 al 1968 occupandosi anche dell'Unuri l'organismo rappresentativo nazionale degli studenti e poi dirigente nazionale della Federazione Giovanile Comunista Italiana. Dal 1970 al 1979 è divenuto dirigente della Federazione di Genova del Partito Comunista Italiano, infine è stato capogruppo per il PCI nel Consiglio Provinciale di Genova dal 1975 al 1979. Ha scritto svariati libri sull'Unione Sovietica e sulla Russia, con un taglio che varia tra la storia, la cronaca e il reportage. Il suo primo libro verteva invece sul tentativo fallito della Delta Force di recuperare...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore