La pedagogia degli oppressi

Paulo Freire

Scrivi una recensione
Collana: Le staffette
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 30 marzo 2011
Pagine: 192 p., Brossura
  • EAN: 9788865790045
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 11,90

€ 14,00
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto tornerà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il testo di Freire è un classico del pensiero nel campo pedagogico, sempre richiesto negli anni perché continua a suscitare tanti approfondimenti e applicazioni concrete in campo educativo. La nuova edizione, attesa dagli operatori del settore, riprende il testo originario e lo aggiorna con una prefazione sulle conseguenze pedagogiche in questi anni. La centralità del rispetto della persona è la chiave della proposta educativa di Freire, al di là del suo credo politico e del suo particolare metodo. L'educazione rimane lo strumento fondamentale che garantisce la liberazione degli uomini dalle tante forme di oppressione.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
  • User Icon

    Roberto Pisciella

    17/03/2013 22:48:53

    Un libro sconvolgente.Da leggere assolutamente.L'Autore già negli anni 40 possedeva una capacità di analisi straordinaria,se si pensa agli sviluppi che avrà fornito fino ad ora per potenziarle.Tanti didattori lo hanno interpellato per manipolare le masse tramite discorsi.

Note legali