Via da Las Vegas (Blu-ray)

Leaving Las Vegas

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Leaving Las Vegas
Regia: Mike Figgis
Paese: Stati Uniti
Anno: 1995
Supporto: Blu-ray
Salvato in 19 liste dei desideri

€ 9,09

€ 12,99
(-30%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 11,90 €)

Ben (Cage) è uno sceneggiatore hollywoodiano, il vizio dell'alcol gli fa perdere però il lavoro. Decide di partire per Las Vegas, la città dove la dissolutezza è la norma, lì potrà ubriacarsi fino a morire. Ma al suo arrivo in città incontra Sera (Shue), una prostituta dall'aspetto angelico. Due anime ''maledette'' che si innamorano e si accettano l'un l'altro per come sono.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Baldrake

    30/12/2020 11:48:26

    Film molto crudo che descrive molto bene il disastro morale fisico dei due protagonisti (bravissimi entrambi).Nicolas Cage con questa ottima interpretazione si è aggiudicò l'Oscar come miglior attore protagonista.

1995 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attore - Nicolas Cage

  • Produzione: Eagle Pictures, 2017
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 111 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS HD Master Audio 2.0);Inglese (DTS HD Master Audio 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Nicolas Cage Cover

    Nome d'arte di Nicholas Kim Coppola, attore statunitense. Nipote di F.F. Coppola, cambia il cognome rifiutandosi di far leva sulla notorietà dello zio. Studia recitazione alla Beverly Hills High School, e dopo alcune esperienze teatrali passa giovanissimo al cinema, interpretando film come Rusty il selvaggio (1983), Cotton Club (1984), Peggy Sue si è sposata (1986), tutti diretti dallo zio. Lasciati alle spalle i ruoli giovanili, si misura con lo studio metodico delle psicologie e acquisisce una solida abilità nella caratterizzazione dei personaggi, pur interpretando in genere figure d'azione, anche grazie al suo fisico prestante. È protagonista di numerosi film, tra i quali si ricordano Stregata dalla luna (1987) di N. Jewison, Il bacio della morte (1995) di B. Schroeder, Face/Off (1997)... Approfondisci
  • Julian Sands Cover

    Attore inglese. Biondo, freddi occhi chiari, fascino ambiguo, approda al grande schermo agli inizi degli anni '80 sulla scia del successo televisivo di uno sceneggiato. La prima buona occasione che lo fa conoscere a critica e pubblico è il ruolo di Jon Swain nell'apocalittico Urla del silenzio (1984) di R. Joffé. Seguono pellicole che non sempre lo vedono calato in personaggi convincenti, ma imperniate sul suo indubbio fascino. È il giovane anticonformista che fa innamorare di sé l'irrequieta H. Bonham-Carter nel letterario Camera con vista (1986) di J. Ivory, chirurgo ossessionato da una donna nel mediocre e «scandaloso» Boxing Helena (1993) di J. Chambers Lynch, torbido protagonista dell'orrorifico Il fantasma dell'Opera (1998) di D. Argento, efferato rapitore di un piccolo monaco buddista... Approfondisci
Note legali