A prova di errore (DVD) di Sidney Lumet - DVD

A prova di errore (DVD)

Fail-Safe

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Fail-Safe
Regia: Sidney Lumet
Paese: Stati Uniti
Anno: 1964
Supporto: DVD
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 9,99 €)

Un computer militare invia per sbaglio una squadriglia di caccia americani a bombardare Mosca. Il Presidente degli Stati Uniti cerca di richiamarli, ma il sofisticato sistema a prova di errore degli aerei non consente di annullare l'attacco. Per convincere i sovietici a non reagire, il Presidente, in preda alla disperazione, offre come contropartita di sacrificare una città americana.
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Michele

    25/09/2019 22:36:17

    Straordinario film di suspance, tra i migliori del cinema di Lumet. Il DVD fa giustizia di quest'opera, in mancanza di un supporto più adeguato.

  • User Icon

    Patrizia

    20/09/2019 13:34:28

    Film di sicuro impatto nonostante la trama possa sembrare una ripetizione dei film catastrofici dell'epoca: ma il nome del regista, Sydney Lumet, è la vera garanzia di questa sconvolgente pellicola volutamente girata in bianco e nero e sostenuta dall'ottima sceneggiatura di Walter Bernstein. Per un fatale errore un gruppo di bombardieri americani viene inviato in Unione Sovietica con l'obiettivo di sganciare testate nucleari su Mosca e tutti i tentativi intrapresi per cercare di farli rientrare alla base sembrano destinati al fallimento. La scene migliori del film si svolgono in una angusta stanza dove il Presidente degli Stati Uniti, uno splendido Henry Fonda, si avvale della collaborazione di un interprete russo per condurre una drammatica trattativa con il Cremlino. Da vedere e rivedere grazie anche allo splendido doppiaggio e alla versione inglese sottotitolata.

  • Produzione: Sony Pictures, 2019
  • Distribuzione: CG Entertainment
  • Durata: 112 min
  • Area2
  • Walter Matthau Cover

    "Nome d'arte di W. Matusanskavaskij, attore e regista statunitense. Figlio di immigrati russi, esordisce in Il kentuckiano (1955) di B. Lancaster e, dopo varie altre interpretazioni, nel 1960 dirige e interpreta Gangster Story (da non confondere con l'omonimo film di A. Penn del 1967). Comincia così ad affermarsi come uno degli interpreti più versatili della scena hollywoodiana: il suo viso particolare, la recitazione sorniona, il grande controllo dei tempi attoriali ne fanno un fuoriclasse della recitazione. Nel 1966 l'incontro con B. Wilder e con J. Lemmon in Non per soldi... ma per denaro (Oscar come migliore attore non protagonista). I due interpretano poi insieme numerosi altri film, dando vita a una delle più perfette e infallibili coppie comiche del cinema mondiale: tra gli altri: La... Approfondisci
  • henry Fonda Cover

    Attore statunitense. Inizia a recitare in teatro e debutta a Broadway nel 1934 e nel cinema nel 1935, nella commedia The Farmer Takes a Wife (Il fattore prende moglie), trasposta per il grande schermo da V. Fleming. A Hollywood interpreta subito ruoli da protagonista, in drammi (Sono innocente, 1938, di F. Lang), commedie (Nel mondo della luna, 1937, di T. Freeland), film d'avventura (Il falco del nord, 1938, di H. Hathaway) e film storici come Figlia del vento (1938) di W. Wyler, sulla guerra di secessione, legandosi al personaggio del giovane onesto e leale, il ragazzo di buona famiglia timido ma tenace. Nel 1939 viene scelto da J. Ford per Alba di gloria, in cui fornisce una memorabile interpretazione nei panni del giovane Lincoln, mitizzato padre della patria, archetipica figura dell'eroe... Approfondisci
  • larry Hagman Cover

    Propr. L. Hageman, attore statunitense. Figlio d'arte (la madre è l'attrice M. Martin), sin da giovanissimo sente il fascino del mondo dello spettacolo e dopo gli studi superiori decide di calcare il palcoscenico. Ben presto cinema e televisione si accorgono di lui. Il grande successo arriva alla metà degli anni '60 con la serie televisiva Strega per amore (1965-70) in cui interpreta un maggiore dell'esercito al fianco di una maliziosa Barbara Eden, e prosegue con Dallas (1978-1991), saga di una famiglia di potenti petrolieri del Texas, in cui veste i panni del perfido J.R. Ewing. Attivo soprattutto in televisione, sul grande schermo interpreta piccoli ruoli (pur partecipando a una notevole quantità di film) che riesce a caratterizzare efficacemente, come il maggiore del fumettistico Superman... Approfondisci
Note legali