Categorie

Ignazio Silone

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2001
Formato: Tascabile
Pagine: XXIX-264 p.
  • EAN: 9788804496816

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Riccardo

    15/07/2011 14.36.15

    A vent'anni dalla caduta del comunismo, il libro può riuscire poco interessante. Letto con gli occhi di un militante del partito che ebbe l'intelligenza di capire cosa fosse il comunismo e soprattutto il coraggio di scriverlo, risulta quasi profetico. Tutti gli intrighi e le debolezze strutturali del 'paradiso socialista' furono perfettamente capite da Silone. Osteggiato dai suoi ex compagni di partito e costretto all'esilio, rimane ancora un personaggio estremamente interessante ed il suo libro, una testimonianza. Di solito non si trova nelle librerie. Ancora oggi è quasi censurato, ma riuscirne ad avere una copia e leggerlo, fa sicuramente bene.

Scrivi una recensione