Editore: Mondadori
Collana: Oscar moderni
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 7 settembre 2017
Pagine: XLI-188 p., Brossura
  • EAN: 9788804684305

78° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa italiana - Classica (prima del 1945)

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 5,40
Descrizione

Una donna; un paesino siciliano; una questione d'onore. Ma qualcosa non torna nel dispiegarsi di questi elementi-base da cavalleria rusticana, se l'adulterio in realtà non è stato commesso e l'odissea cui andrà incontro la protagonista, scacciata ignominiosamente di casa, troverà un ironico e poi amaro finale a sorpresa. Nella vicenda, apparentemente tutta siciliana, è già prefigurato uno dei più dolenti e irredimibili nuclei della narrativa pirandelliana: l'emarginazione e l'estraneità del singolo al contesto sociale, fino alla sua cellula base, il nucleo familiare, che finisce per pararglisi contro quale realtà altra e nemica.

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesco M.

    19/09/2018 15:41:09

    "Marta Ajala" doveva essere in origine il titolo del primo romanzo di Pirandello. Probabilmente, la scelta di conferire alla protagonista l'appellativo di "esclusa" rese in maniera più concisa l'idea veicolata dallo scrittore agrigentino, ovvero quello di una donna emarginata da un contesto sociale opprimente dove il pettegolezzo, l'apparenza e l'onore deformano e degradano i contatti interpersonali del microcosmo siciliano di Marta, specchio (forse) dell'insofferenza relazionale del mondo stesso . Il paradosso che osserva l'autore ruota intorno all'impossibilità di due persone di riuscire ad intendersi all'interno di un rapporto coniugale, ma c'è molto altro all'interno del romanzo che rende "L'esclusa" l'apripista delle tematiche affini ai grandi capolavori futuri di Pirandello. La narrazione è ricca di forme dialettali non sempre comprensibili, ma con l'edizione Oscar Mondadori si può fare affidamento ad un'apposita pagina con le relative note, utili per una maggiore comprensione dei termini più ostici.

Scrivi una recensione