Una lucertola con la pelle di donna

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Lucio Fulci
Paese: Italia
Anno: 1971
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 18 anni
Salvato in 26 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 9,90 €)

La ricca Carol Hammond è in cura da uno psichiatra. Durante una seduta racconta di aver sognato di assassinare la vicina di casa. Poco dopo la donna muore veramente e gli indizi portano proprio a sospettare di Calor.
5
di 5
Totale 3
5
3
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    mark76

    30/04/2020 15:55:12

    un ottimo film per trama, colpi di scena e sceneggiatura, florinda bolkan molto brava. un pelo sotto a sette note in nero e a non si sevizia un paperino, ma assolutamente da vedere

  • User Icon

    HULK

    24/10/2007 16:17:28

    Seconda incursione nel giallo, o triller, Una sull'altra è disponibile al'estero. Molto bello girato a Londra, il primo negli USA. Mostra un regista universale, non provinciale, dotato di grande talento. Si colloca tra Mario Bava , di cui fu amico e collaboratore e Dario Argento. Con il quale fu per lungo tempo nemico. Tre nomi, tre maestri secondo me. Non era visionario come Bava, non aveva l'immagine di Argento. Ma si tratta di accademia della crusca. Film così NON LI FAREMO MAI PIU'.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    David

    24/01/2007 23:37:37

    Credo sia in assoluto il film più bello del maestro Fulci, sceneggiatura e fotografia sono degne di lode, idem (ovviamente) per la regia di questo talentuoso ed eclettico cineasta romano che purtroppo in Italia non gode (ancora) del successo che meritava. Non è un horror, nè tantomeno un thriller, a parte di qualche scena macabra quà e là, in questa pellicola risalente ai primi anni '70 non è ancora presente il Fulci "mega-splatter" che diventerà celebre tra i fan del "gore" negli anni '80, qui ci troviamo di fronte ad un film a cui darei l'appellativo di "giallo psichedelico"... turbe psichiche, incubi erotici e allucinazioni lisergiche fanno da sfondo alla storia di Carole e della sua vicina assassinata. Fantastico il colpo di scena finale. A mio giudizio, così come l'horror, anche il giallo "fulciano", batte quello di gran lunga "argentiano"...mi spiace Dario, ma Lucio sta un gradino sopra!

  • Produzione: Federal Video, 2006
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: scene inedite in lingua originale; interviste; commento testuale; filmografie
  • Florinda Bolkan Cover

    "Nome d'arte di F. Soares Bulcão, attrice brasiliana. Si trasferisce in Europa nel 1963. La sua bellezza particolare – alta e longilinea ma dai lineamenti duri – la rende adatta a ruoli di donna moderna, indipendente, disinibita e di forte temperamento. Lavora con L. Visconti (La caduta degli dèi, 1969), G. Patroni Griffi (Metti, una sera a cena, 1968), E.M. Salerno (Anonimo veneziano, 1970), e altri; ma il suo ruolo più convincente è quello dell’amante perversa di G.M. Volonté in Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto (1970) di E. Petri. Negli anni ’80 partecipa con successo alla serie televisiva La Piovra e ritorna al cinema solo sporadicamente." Approfondisci
  • Jean Sorel Cover

    Nome d'arte di J. de Combaud de Roquebroune, attore francese. Abbandonata la carriera diplomatica per quella di attore, viene scritturato da un produttore mentre sostituisce un attore in Il mercante di Venezia. Bello e affascinante, interpreta film di registi francesi, come J. Duvivier (Pelle d’oca, 1963), R. Vadim (Il piacere e l’amore, 1964) e italiani, fra cui M. Bolognini (La giornata balorda, 1960), A. Lattuada (I?dolci inganni, 1960), C. Lizzani (L’oro di Roma, 1961). Grazie ai ruoli del fratello incestuoso in Vaghe stelle dell’orsa (1965) di L. Visconti e del marito di C. Deneuve in Bella di giorno (1967) di L. Buñuel, raggiunge una fama internazionale e nel 1973 lavora con F. Zinnemann in Il giorno dello sciacallo. La sua carriera prosegue con una serie di film commerciali fino alla... Approfondisci
  • Stanley Baker Cover

    Attore inglese. Dopo essersi segnalato nel film Riccardo III (1955) di L. Olivier, si afferma sul piano internazionale in I cannoni di Navarone (1961) di J.L. Thompson e Sodoma e Gomorra (1962) di R. Aldrich. Dà il meglio della sua scarna, aspra recitazione in quattro film di J. Losey: L'inchiesta dell'ispettore Morgan (1959), Giungla di cemento (1960), Eva (1962), L'incidente (1967). Approfondisci
Note legali