Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Maddalena. Femmina di locanda - Domenico Cacopardo - copertina

Maddalena. Femmina di locanda

Domenico Cacopardo

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Betelgeuse
Collana: Orion
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 19 ottobre 2015
Pagine: 232 p., Brossura
  • EAN: 9788863490145

€ 7,56

€ 14,00
spinner
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un affresco della Sicilia del '600, "dipinto" da Domenico Cacopardo, che narra le vicende di Maddalena Afella, donna di grande carattere, sullo sfondo di una storia di miseria, di fatica e di dolore. Un romanzo storico che restituisce colori, profumi e sapori di una terra amata e posseduta dall'autore, dove fa la sua non causale apparizione anche il Caravaggio, autore del dipinto "L'adorazione dei pastori" della chiesa di Santa Maria della Concezione di Messina, in cui, l'invenzione letteraria vuole che Maddalena, la protagonista, abbia prestato il volto della Madonna.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Domenico Cacopardo Cover

    Domenico Cacopardo, nato a Rivoli (Torino) nel 1936, vive a Parrano (Terni). Laureato in giurisprudenza, consigliere di Stato, ha diretto il Magistrato per il Po di Parma e il Magistrato alle acque di Venezia. L'endiadi del dottor Agrò è il primo episodio della fortunata serie del sostituto procuratore Italo Agrò, di cui sono usciti per Marsilio anche Agrò e la deliziosa vedova Carpino (2010) e Agrò e la scomparsa di Omber (2011). Tra le sue opere, pubblicate sempre con Marsilio, ricordiamo anche Il delitto dell'Immacolata (2014) e Semplici questioni d'onore (2016).fonte: www.marsilioeditori.it Approfondisci
Note legali
Chiudi