Vivere lavorando o morire combattendo. Il sole dell'avvenire. Vol. 1 - Valerio Evangelisti - copertina
Salvato in 33 liste dei desideri
disponibile in 20 gg lavorativi disponibile in 20 gg lavorativi
Info
Vivere lavorando o morire combattendo. Il sole dell'avvenire. Vol. 1
11,40 € 12,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Vivere lavorando o morire combattendo. Il sole dell'avvenire. Vol. 1 Venditore: Multiservices + 7,50 € Spese di spedizione Solo 2 copie disponibili
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Multiservices
11,40 € + 7,50 € Spedizione
Disponibile in 20 gg lavorativi Disponibile in 20 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Multiservices
11,40 € + 7,50 € Spedizione
Disponibile in 20 gg lavorativi Disponibile in 20 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Vivere lavorando o morire combattendo. Il sole dell'avvenire. Vol. 1 - Valerio Evangelisti - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Valerio Evangelisti, distaccandosi dai temi narrativi che lo hanno reso noto come scrittore, racconta in questo romanzo di ampio respiro le vicende di alcune famiglie di braccianti e contadini romagnoli, dall'epoca post-risorgimentale alle soglie del 1900. Sono storie minute, in cui si intrecciano momenti ora drammatici ora briosi. Assieme disegnano un quadro ben più grande, esteso a tutta l'Emilia Romagna e all'Italia. La trasformazione agricola di una regione, la bonifica di territori malsani, l'affermarsi del movimento cooperativo e di quello socialista, con le sue varie anime spesso conflittuali, la lenta e sanguinosa conquista della democrazia. Ciò è visto con gli occhi di protagonisti solo in parte consapevoli dello scenario grandioso in cui si muovono. Attilio, l'ex garibaldino che sperimenta tutte le forme e le miserie del precariato; Rosa, vittima predestinata ma non docile dello sfruttamento e dell'arroganza di chi comanda; Canzio, il ribelle per indole, refrattario all'ideologia e attratto dall'azione. Assieme a costoro una folla colorita di personaggi turbolenti e litigiosi, spesso realmente esistiti; trascinati in vicende politiche e umane che li porteranno dalle pianure e dai colli di Romagna alle paludi dell'Agro romano, fino ai campi di battaglia in Grecia. Umili costruttori di un Sole dell'Avvenire che non sorgerà mai, quanto meno nelle forme che speravano. Inizio di una trilogia estesa per un settantennio...
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
Tascabile
530 p., Brossura
9788804644088

Valutazioni e recensioni

4,21/5
Recensioni: 4/5
(8)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(1)
emanuele
Recensioni: 4/5

Evangelisti è una garanzia. Anche questa volta non tradisce le aspettative con questa epopea in tre tomi dedicata alla nascita del movimento socialista.

Leggi di più Leggi di meno
Sam
Recensioni: 5/5

Non vedo l'ora di proseguire nella trilogia, un libro affascinante ed estremamente coinvolgente. L'immersione nel contesto contadino romagnolo per me è stata completa, ho percepito lo studio e il sudore dell'autore dietro al testo.

Leggi di più Leggi di meno
marcostraz
Recensioni: 5/5

Uno dei migliori libri che ho letto negli ultimi anni, che per me conferma come Evangelisti sia il migliore scrittore italiano della nostra epoca...personaggi ben delineati, una scrittura gradevolissima ma mai banale, che rende piacevole anche un argomento non semplicissimo come la condizione dell'Italia post unitaria e la nascita dei movimenti socialisti e comunisti italiani...

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,21/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(1)

Conosci l'autore

Valerio Evangelisti

1952, Bologna

Si è laureato in scienze politiche, indirizzo storico-politico, e ha intrapreso una carriera accademica interrotta verso il 1990, alternata all'attività di funzionario del Ministero delle finanze. Dopo avere numerosi saggi, si è dedicato interamente alla narrativa. Nel 1994 è uscito il suo primo romanzo, Nicolas Eymerich, inquisitore, che ha vinto il Premio Urania. Sono seguiti seguiti altri numerosi romanzi, tradotti in più di dieci lingue. Hanno valso all'autore, nel 1998, il Grand Prix de l'Imaginaire e, nel 1999, il Prix Tour Eiffel: i premi più prestigiosi riservati in Francia alla letteratura fantastica e di fantascienza. Attualmente, dopo avere conseguito nel 2000 il Prix Italia per la fiction radiofonica, scrive sceneggiature per radio,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore