La isla mínima

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Spagna
Anno: 2014
Supporto: DVD
Salvato in 22 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Profondo sud della Spagna, 1980. Una serie di brutali omicidi di ragazze adolescenti in una remota e dimenticata città riunisce due detective della divisione omicidi molto diversi tra loro. Nonostante le ideologie agli antipodi, Juan e Pedro devono mettere da parte le loro divergenze per riuscire a catturare l'assassino che per anni ha terrorizzato l'intera comunità nell'ombra di un generale disprezzo per le donne, radicato a un passato misogino.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,67
di 5
Totale 3
5
2
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alceste

    15/05/2020 17:23:57

    Ambientato negli anni 80, dopo la caduta della dittatura franchista in Spagna, al cambiamento che dovrebbe portare alla democrazia, tra la gente abituata alla paura e all'omertà. Nel frattempo, in una piccola cittadina scompaiono delle ragazze e sono mandati due poliziotti, uno contrario dell’altro. Il giovane è contento della democrazia che sta arrivando, mentre l’altro senza vergognarsi, rimpiange i tempi dell’oppressione. Indagando su quei casi troveranno degli ostacoli e degli omicidi irrisolti. Bellissima la fotografia e le riprese, soprattutto all'inizio del film, sui vari paesaggi spagnoli.

  • User Icon

    Gionni

    12/05/2020 23:28:23

    Un "intrigante" thriller noir dal cinema spagnolo. Film dal ritmo lento, molto differente dalla maggior parte dei polizieschi commercializzati. Nella Spagna del dopo Franco (anni '90) -'in un territorio del profondo Sud cosparso di paludi che viene abilmente illustrato dalle scenografie.a tinte fosche - delle giovani ragazze, che vivono con disagio quei luoghi da cui vorrebbero evadere, diventano prede di un serial killer Sulle tracce dell'omicida seriale due poliziotti con personalitá e vedute socio-politiche contrapposte che pur scontrandosi devono peró al contempo cooperare. Due uomini dai metodi investigativi diversi, che nel condurre le difficili indagini devono anche fronteggiare la diffidenza della gente del posto nei loro confronti e un diffuso comportamento omertoso di chi li circonda. Un film che nel suo lento ma teso incedere, registicamente ben ponderato, dá modo di riflettere sulle tematiche che propone durante lo svolgimento della storia. Buon cinema, soprattutto per chi rifugge dagli action movies anabolizzanti.

  • User Icon

    Renzo

    23/09/2018 22:01:55

    Coinvolgente oltre le spettative. I suggestivi paesaggi paludosi dell’Andalusia (quasi una Louisiana spagnola) ci introducono in un torbido noir, teso e avvincente. Girato e sceneggiato con grande maestrìa, oltre a soddisfare l’appassionato di thriller, offre all’amante del cinema un’occasione di lettura di una società, quella spagnola del post franchismo e la sua faticosa transizione verso una democrazia compiuta. La caccia senza tregua al serial killer, in un ambiente reticente e omertoso, è condotta da due poliziotti inviati da Madrid, uno ex franchista dai modi “sbrigativi” e l’altro profondamente democratico e di buone maniere. Due corpi estranei in un microcosmo che diffida di loro, dove paura e violenza covano da sempre tra le pieghe di annose ingiustizie e secolari differenze sociali. Interpretazioni intensissime dei protagonisti, come di tuttti gli altri attori, in un thriller avvincente che fa riflettere e rimane nella mente. Da vedere e rivedere.

  • Produzione: Eagle Pictures, 2016
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 105 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Spagnolo (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers; dietro le quinte (making of)
Note legali