1941: allarme a Hollywood

Nineteen Forty-One

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Nineteen Forty-One
Paese: Stati Uniti
Anno: 1979
Supporto: Blu-ray
Salvato in 19 liste dei desideri

€ 12,90

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dopo l'attacco a Pearl Harbour, si diffonde in California la paranoia per un possibile attacco dei giapponesi. Infatti arriva un sommergibile intenzionato a distruggere Disneyland.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Rig

    05/06/2018 19:15:05

    Un piccolo capolavoro, con un indimenticato Belushi. Per gli amanti della commedia con un pizzico di no-sense

  • Produzione: Universal Pictures, 2015
  • Distribuzione: Videodelta
  • Durata: 118 min
  • Lingua audio: Inglese (DTS 5.1 HD);Italiano (DTS 2.0);Francese (DTS 2.0);Tedesco (DTS 2.0);Spagnolo (DTS 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese per non udenti; Francese; Spagnolo; Tedesco; Giapponese; Danese; Olandese; Finlandese; Islandese; Norvegese; Portoghese; Svedese; Arabo; Hindi
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • AreaB
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); scene inedite in lingua originale; foto; trailers
  • Steven Spielberg Cover

    Propr. S. Allan S., regista e produttore statunitense. È indubbiamente il più popolare e affermato regista contemporaneo (suoi i più grandi incassi della storia del cinema), ma è anche un grande maestro del racconto, capace di influenzare pesantemente l'immaginario di tutto il secondo Novecento. Al culmine di una fortunata esperienza televisiva, gira il film tv Duel (1971), geniale evoluzione del road-movie che si contamina con l'incubo grazie a un controllo della narrazione che già indica la grandezza del regista. Debutta al cinema con Sugarland Express (1974), originale rivisitazione del tema dell'inseguimento fra poliziotti autoritari e marginali post-hippies, cui segue il celebre Lo squalo (1975), intelligente unione di tensione emotiva e senso dello spettacolo. Il successo economico del... Approfondisci
  • Dan Aykroyd Cover

    Propr. Daniel Edward A., attore, sceneggiatore, produttore e regista statunitense di origine canadese. Inizia con il teatro e nei night-club e, dopo il debutto con Love at First Sight (Amore a prima vista, 1976) di N. Bromfield, ottiene la prima parte di rilievo in 1941 - Allarme a Hollywood (1979) di S. Spielberg. Negli stessi anni concorre a cambiare la storia della televisione americana con il varietà Saturday Night Live, un programma frequentato spesso anche da J. Belushi, con il quale forma il duo musicale protagonista dell’eponimo musical The Blues Brothers (1980) di J. Landis, che lo dirige anche nel seguito smorzato Blues Brothers - Il mito continua (1998), nel prologo di Ai confini della realtà (1983), come finanziere vittima di una stupida scommessa in Una poltrona per due (1983)... Approfondisci
  • Treat Williams Cover

    Propr. Richard T. W. Attore statunitense. Interprete molto versatile la cui carriera è forse meno brillante di quanto il suo talento meriti, è un affermato attore teatrale quando esordisce nel cinema in Carrel agente pericoloso (1976) di I Nagy. Ottiene un grande successo interpretando l'hippy Berger in Hair (1979) di M. Forman, cui segue un altro ruolo da protagonista in Il principe della città (1981) di S. Lumet. Inspiegabilmente trascurato, comincia a inanellare ruoli secondari tra i quali spicca quello del sindacalista in C'era una volta in America (1984) di S. Leone. in seguito ottiene una discreta visibilità con Deep Rising - Presenze dal profondo (1997) di S. Sommers, In fondo al cuore (1999) di U. Grosbard, Hollywood Ending (2002) di W.?Allen, Il nascondiglio (2007) di P. Avati e Notte... Approfondisci
Note legali