Bellezze sulla spiaggia di Romolo Girolami,Marino Girolami - DVD

Bellezze sulla spiaggia

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 1961
Supporto: DVD

€ 8,50

Venduto e spedito da Allstoreshop

Solo 1 prodotto disponibile

+ 3,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il professor De Matteis, direttore di un'elegante e moderna clinica poco distante da una spiaggia, sostiene che la donna sia la causa di ogni disturbo. Per dimostrare la sua teoria il professore decide di concedere ai suoi pazienti tre giorni di libertà e di studiarne i comportamenti. Alla fine dei tre gironi De Matteis trae le sue conclusioni, mentre i suoi clienti sono guariti ora è lui ad essere completamente impazzito, costretto a farsi ricoverare in una casa di cura.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: Surf Video, 2008
  • Distribuzione: Moviemax Media Group
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: trailers; foto; biografie; filmografie
  • Marino Girolami Cover

    Regista italiano. Capostipite di una dinastia di gente di cinema, muove i primi passi nell’ambiente negli anni ’40, collaborando a diversi film (per es. Campo de’ Fiori, 1943, M. Bonnard). Dal 1951 (anno dell’esordio alla regia con Milano miliardaria) fino al 1982 (anno dell’ultimo film: Giggi il bullo) realizza più di settanta pellicole, in massima parte commedie, spesso costruite attorno a comici e personalità dell’avanspettacolo e della televisione (Il mio amico Jekyll, 1960, con la coppia Tognazzi-Vianello), quando non dirette a parodiare successi cinematografici (Walter e i suoi cugini, 1961). A partire dagli anni ’70 non mancano incursioni nel poliziottesco (Roma violenta, 1976) e nell’horror (Zombie Holocaust, 1979). Approfondisci
  • Valeria Fabrizi Cover

    "Attrice italiana. Bellezza procace, viene reclutata per interpretare ruoli secondari nella commedia all’italiana, dove colleziona una serie di titoli evocativi come Ferragosto in bikini (1960) di M. Girolami, Le massaggiatrici (1962) di L. Fulci, Le motorizzate (1963) di M. Girolami, I marziani hanno dodici mani (1964) di Castellano e Pipolo, I due magnifici fresconi (1969) di M. Girolami con il duo F. Franchi e C. Ingrassia. Sempre molto attiva, si fa notarepiù tardi in Dichiarazioni d’amore (1994) di P. Avati e in Bagnomaria (1999) di G. Panariello, non disdegnando i serial tv (Linda e il brigadiere, 1997; Sei forte, maestro, 2000). È nonna Adele nella teen-comedy Notte prima degli esami (2006) di F. Brizzi." Approfondisci
  • Mario Carotenuto Cover

    Attore italiano. Sfida l’arena dell’avanspettacolo prima di mettere piede nel cinema nel 1950 con una piccola parte che inaugura una strepitosa carriera di spalla e caratterista romanesco che, pur senza interpretazioni memorabili, lo vede presente in 158 pellicole dagli anni ’50 ai ’90. Attore instancabile, gira anche diciassette film in un anno, padroneggiando soprattutto i toni comici ai limiti del grottesco e tratteggiando una maschera di serioso cialtrone dalla sicumera logorroica e pomposamente assertiva. Capace di vertiginosi e disinvolti cambi di registro, in sei lustri passa da Totò (Destinazione Piovarolo, 1954, di D. Paolella) ai Pierini dei film trash anni ’80. Lo si ricorda anche in Lo scopone scientifico (1972) di L. Comencini. Approfondisci
Note legali